Seguici su

Pallavolo

Volley, Paola Egonu torna a giocare in Turchia: quanti punti ha segnato? Chiusa la regular season, ora i playoff scudetto

Pubblicato

il

Paola Egonu è tornata a giocare nella Sultanlar Ligi, il massimo campionato turco di volley femminile. L’opposto aveva saltato le ultime due partite, dopo essere stata assoluta protagonista nella rimonta confezionata contro il Fenerbahce nella semifinale di Champions League. Dopo aver tirato un po’ il fiato e aver sfruttato il turn-over concesso da coach Giovanni Guidetti, la veneta ha messo a segno 13 punti in occasione dell’agevole vittoria ottenuta dal suo VakifBank Istanbul sul campo del Cukurova per 3-0 (25-19; 25-21; 25-21), venendo ben spalleggiata da Zehra Gunes (16 punti), Gabi (11) e Deriya Cebecioglu (10).

Si trattava dell’ultimo match della stagione regolare, chiusa dalle Campionesse d’Europa al secondo posto in classifica generale con 68 punti (23 vittorie, 3 sconfitte) alle spalle dell’imbattuto Eczacibasi Istanbul di Tijana Boskovic (76 punti, 26 successi) e davanti al Fenerbahce Istanbul di Melissa Vargas e Arina Fedorovtseva (66 punti, 22 affermazioni). Il VakifBank ha ora messo nel mirino la Coppa di Turchia: sabato 29 aprile giocherà la semifinale contro l’Aydin a Izmir, partendo con tutti i favori del pronostico per raggiungere l’atto conclusivo da disputare contro la vincente di Feberbahce-THY Istanbul. Poi sarà tempo di pensare ai playoff per lo scudetto.