Seguici su

Hockey ghiaccio

Hockey ghiaccio, ICE League 2023: si infrange il sogno di Bolzano. Il Salzburg è Campione

Pubblicato

il

Svanisce il sogno di Bolzano. Le foxes infatti hanno perso gara -7 delle Finali del Campionato ICE League 2022-2023 venendo battute in casa dal Salzburg per di 2-1, risultato maturato dopo una partita davvero combattutissima terminata con un goal beffa degli austriaci arrivato a meno di due minuti dalla sirena finale.

Un match cominciato in modo molto tirato quello delle due compagini, partite con il freno a mano e con tutta la prudenza del caso. Ma la musica cambia nel turno centrale, con gli altoatesini che alzano il ritmo, creano delle belle trame di gioco e passano in vantaggio al 26:08, quando Cole Hults con una rasoiata a distanza infila il disco nell’incrocio dove il portiere dei Red Bull no può arrivare.

Sull’onda dell’entusiasmo Bolzano spingerà ancora anche nelle battute iniziali dell’ultimo atto, mancando però l’appuntamento con il raddoppio prima divorandosi un’occasione ghiottissima in power play e successivamente sprecando due preziosissimi contropiede. Salzburg dunque ne approfitta e, al minuto 50:25, mette a referto la rete del pari grazie a Meyer, abilissimo a servire Raffl che firma il pareggio dallo slot.

Hockey ghiaccio, l’Italia cede il passo ancora alla Slovenia nel penultimo test prima dei Mondiali

Un contraccolpo duro per le volpi, le quali si sono ritrovate in una condizione psicologica molto difficile in cui non sono riuscite a frenare l’inerzia degli ospiti, abili poi a siglare la rete dell’1-2 a soli due minuti dallo scadere per merito di Nicolai Meyer, bravo a trovare la deviazione vincente sul tiro dalla distanza di Genoway. Malgrado un controllo per stecca alta, il direttore di gara convalida comunque il goal dopo il check, costringendo Bolzano nell’impossibile rimonta per un finale amarissimo che non cancella però una stagione da protagonista assoluta.

Foto: Antonello Vanna