Seguici su

Senza categoria

ATP Acapulco 2023, Taylor Fritz e Alex de Minaur approdano in semifinale. Avanza Tommy Paul

Pubblicato

il

Taylor Fritz

In attesa del match di chiusura del programma tra Matteo Berrettini e Holger Rune, sono arrivati i verdetti dei quarti di finale dell’ATP500 di Acapulco, in Messico. Sull’hard centro-americano, pronostici rispettati e nessuna sorprese nelle partite che sono terminate.

A dare il via alle danze è stato il derby americano tra Tommy Paul e Mackenzie McDonald. Il semifinalista degli Australian Open 2023, n.23 del mondo, ha dato conferma di essere in condizione e ha sconfitto piuttosto facilmente il connazionale (n.62 ATP) con lo score di 6-2 6-2.

Si prospetta un nuovo derby in casa statunitense nel penultimo atto, considerata la vittoria di Taylor Fritz nell’altra sfida interna agli States contro Frances Tiafoe (n.15 del ranking). Il n.5 del mondo ha regolato con il punteggio di 6-3 6-3 il simpatico Frances, sapendo leggere alla perfezione i momenti topici della partita, forte dell’ottima combinazione servizio-dritto.

A completare il quadro è stato il successo dell’australiano Alex de Minaur. Il n.22 del ranking ha battuto in maniera chiara il giapponese Taro Daniel (n.125 ATP), grande sorpresa del torneo e a segno nel turno precedente contro il top-5 Casper Ruud. Con il punteggio di 6-2 6-2 l’aussie ha dominato la scena e ora attende l’esito del confronto tra Rune e Berrettini per conoscere il nome del suo prossimo avversario in semifinale.

Foto: LaPresse