Seguici su

Precisione

Tiro a segno, Coppa del Mondo Il Cairo 2023: la svizzera Nina Christen vince la gara di carabina 3 posizioni

Pubblicato

il

La seconda tappa della Coppa del Mondo di tiro a segno, tenutasi a Il Cairo, si è chiusa con l’affermazione di Nina Christen, nel concorso individuale femminile di carabina 3 posizioni dai 50m.

L’elvetica, dopo essere arrivata al secondo posto nella gara di aria compressa dai 10m, è riuscita questa volta a salire sul gradino più alto del podio battendo nella finalissima, con lo score di 17-13, la forte norvegese Jeanette Hegg Duestad, “accontentatasi” del secondo posto.

Al terzo posto invece si è sistemata l’altra norvegese in concorso, Jenny Stene, che nel Ranking Match si è riuscita a precedere le altre cinque tiratrici in grado di passare le qualificazioni.

In casa Italia, infine, si registra una giornata non facile: 47esima Sofia Benetti, 58esima Barbara Gambaro e 63esima Martina Ziviani.

Prossimo appuntamento in agenda, gli Europei a 10m di Tallin. Rassegna continentale che metterà in palio sia medaglie pesanti sia soprattutto pass olimpici verso Parigi 2024.

Foto: ISSF