Seguici su

Snowboard

Snowboard, LA COPPIA D’ORO! Nadya Ochner e Aaron March campioni del mondo nel parallelo a squadre!

Pubblicato

il

Magnifica Italia nel PSL a squadre ai Mondiali 2023 di snowboard. Nell’ostico tracciato di Bakuriani, in Georgia, Aaron March e Nadya Ochner (Italia 2) sorprendono tutti e conquistano un bellissimo oro. Ricordiamo che questa tipologia di gara non fa parte del programma olimpico, ma il risultato odierno è sicuramente grandioso e rilancia il Bel Paese dopo le delusioni degli scorsi giorni (nessuna medaglia tra PGS e PSL). Da segnalare che, prima d’oggi, l’Italia non vinceva il metallo più pregiato in una prova di una rassegna iridata da ben 8 anni (l’ultimo a farcela prima di March e Ochner fu Roland Fischnaller nel PSL individuale del 2015 a Lachtal).

Dopo aver sconfitto i coreani Sangho Lee e Haerim Jeong (Corea del Sud 1) agli ottavi di finale, gli austriaci Fabian Obmanne Daniela Ulbing (Austria 3) ai quarti e i connazionali Maurizio Bormolini e Lucia Dalmasso (Italia 1) in semifinale, i due altoatesini disputano una strepitosa Big Final e si impongono anche contro gli austriaci Andreas Prommegger e Sabine Schoeffman (per 29 centesimi), consegnando dunque al Bel Paese la prima medaglia in questa rassegna iridata. È importante sottolineare che sia per March sia per Ochner si tratta del primo oro mondiale in carriera. 

Non arriva purtroppo per un soffio la doppietta azzurra sul podio, visto il quarto posto di Bormolini e Dalmasso (Italia 1). I due nostri portacolori riescono ad avanzare fino alla semifinale (battuti i tedeschi Huber/Loch agli ottavi e gli austriaci Auner/Riegler ai quarti), ma poi prima si arrendono ai connazionali March/Ochner (anche a causa di una caduta di Dalmasso) e in seguito alzano bandiera bianca nella Small Final contro gli svizzeri Dario Caviezel e Julie Zogg (da segnalare anche qui una run negativa di Dalmasso), con questi ultimi che alla fine conquistano dunque il bronzo.

Foto: Fisi/Pentaphoto