Seguici su

Freestyle

Sci freestyle, moguls: Kingsbury ed Anthony conquistano la Coppa del Mondo con una gara d’anticipo a Deer Valley

Pubblicato

il

Arrivano i primi verdetti nello sci freestyle, specialità moguls. A Deer Valley, località statunitense che ha ospitato la quinta tappa di Coppa del Mondo 2022-2023, Mikael Kingsbury e Jakara Anthony hanno infatti vinto con un appuntamento di anticipo il circuito, prendendo il largo nella classifica generale grazie al secondo posto ottenuto dal canadese e alla vittoria dell’australiana.

Kingsbury ha raggiunto quota 440 punti in classifica realizzando una buona prova, valutata complessivamente 83.65, cedendo il passo solo all’australiano Matt Graham, primo con 85.35. Terzo posto invece per il francese Benjamin Cavet con 81.82. A consegnare il titolo virtuale al vicecampione olimpico ci ha pensato il diretto inseguitore, il nipponico Horishima, secondo nella generale, il quale si è dovuto accontentare della ventiquattresima piazza con 60.87 raggiungendo dunque quota 297. Al terzo posto invece il già citato Graham con 276.

Più semplice il quadro in ambito femminile, dove Anthony ha vinto la sua quarta gara su cinque disputate sbaragliando la concorrenza con 80.15 regolando senza patemi Jaelin Kauf (77.38) e Perrine Laffont (77.17). Niente da fare invece per Anri Kawamura, costretta al ritiro. In virtù dei risultati odierni il fenomeno australiano è salita alla non più raggiungibile quota 480 nella classifica generale, distanziando di 150 punti la transalpina Laffont, seconda con 330 davanti a Kawamura, terza con 293.

Sci freestyle, Coppa del Mondo 2023: Wallberg e Kawamura trionfano nelle dual moguls a Val St. Come

La prossima tappa si disputerà ad Almaty, in Kazakistan, il 17 marzo.

Foto: LaPresse