Seguici su

Rugby

Italia-Irlanda oggi in tv, Sei Nazioni rugby 2023: orario, programma in chiaro, streaming, formazioni

Pubblicato

il

Oggi, sabato 25 febbraio, alle ore 15.15, nel primo match della terza giornata del Sei Nazioni 2023, l’Italia di Kieran Crowley giocherà la sfida interna contro l’Irlanda allo Stadio Olimpico di Roma. La Nazionale italiana di rugby vuole riscattare le sconfitte patite contro Francia ed Inghilterra nei primi due turni.

LA DIRETTA LIVE DI ITALIA-IRLANDA DI RUGBY DALLE 15.15

L’Italia opera tre cambi rispetto al XV iniziale visto a Twickenham contro l’Inghilterra nel secondo match del torneo: il triangolo allargato sarà formato da Capuozzo, Padovani e Bruno, con quest’ultimo che torna dal 1′. Al centro Menoncello farà coppia con Brex, mentre in mediana ci saranno Varney ed il rientrante Garbisi.

Invariate, rispetto all’ultima gara, terza e seconda linea con capitan Lamaro, Lorenzo Cannone e Negri e la coppia composta da Ruzza e Niccolò Cannone. In prima linea rientra dall’inizio Ferrari che sarà coadiuvato da Nicotera e Fischetti. In panchina Bigi, Zani, Riccioni, Iachizzi, Pettinelli, Fusco, Morisi ed Allan.

Rugby, Coppa Italia 2023: Calvisano-Colorno 36-17 nell’anticipo della quinta giornata

La diretta tv del match Italia-Irlanda di rugby sarà disponibile su TV8 (in chiaro) e Sky Sport Uno (in abbonamento). La diretta streaming della partita sarà disponibile su tv8.it (gratuita) e Sky Go e Now (in abbonamento), infine la diretta live testuale dell’incontro sarà disponibile su OA Sport.

CALENDARIO SEI NAZIONI RUGBY OGGI

Sabato 25 febbraio – Stadio Olimpico di Roma

Ore 15.15: Italia-Irlanda – Diretta tv su TV8 (in chiaro) e Sky Sport Uno (in abbonamento)

PROGRAMMA ITALIA-IRLANDA RUGBY: DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

Diretta tv: TV8 (in chiaro) e Sky Sport Uno (in abbonamento)

Diretta streaming: tv8.it (gratuita) e Sky Go e Now (in abbonamento)

Diretta Live testuale: OA Sport

FORMAZIONI ITALIA-IRLANDA OGGI RUGBY

Italia: 15. Ange Capuozzo; 14. Edoardo Padovani, 13. Juan Ignacio Brex, 12. Tommaso Menoncello, 11. Pierre Bruno; 10. Paolo Garbisi, 9. Stephen Varney; 8. Lorenzo Cannone, 7. Michele Lamaro (C), 6. Sebastian Negri; 5. Federico Ruzza, 4. Niccolò Cannone; 3. Simone Ferrari, 2. Giacomo Nicotera, 1. Danilo Fischetti. A disposizione: 16. Luca Bigi, 17. Federico Zani, 18. Marco Riccioni, 19. Edoardo Iachizzi, 20. Giovanni Pettinelli, 21. Alessandro Fusco, 22. Luca Morisi, 23. Tommaso Allan.

Irlanda: 15. Hugo Keenan; 14. Mack Hansen, 13. Garry Ringrose, 12. Bundee Aki, 11. James Lowe; 10. Ross Byrne, 9. Craig Casey; 8. Jack Conan, 7. Josh Van der Flier, 6 Caelan Doris; 5. James Ryan (C), 4. Iain Henderson; 3. Finlay Bealham, 2. Ronan Kelleher, 1. Andrew Porter. A disposizione: 16. Dan Sheehan, 17. Dave Kilcoyne, 18. Tom O’Toole, 19. Ryan Baird, 20. Peter O’Mahony; 21. Conor Murray, 22. Jack Crowley, 23. Stuart McCloskey.

Foto: LaPresse