Seguici su

Sci Alpino

Sci alpino, i convocati dell’Italia per lo slalom di Wengen. Vinatzer guida 7 azzurri

Pubblicato

il

Alex Vinatzer

Domenica 15 gennaio andrà in scena lo slalom maschile di Wengen, prova valida per la Coppa del Mondo 2022-2023 di sci alpino. Il weekend in terra svizzerà si concluderà con una gara tra i pali stretti dopo la disputa di superG e discesa libera sulla mitica pista Lauberhorn. L’Italia proverà a essere protagonista con i sette azzurri selezionati dal direttore tecnico Massimo Carca.

Alex Vinatzer è reduce dall’ottimo quarto posto di Adelboden e vuole rinascere definitivamente dopo un avvio di stagione un po’ opaco. L’eterno Giuliano Razzoli conquistò uno spettacolare terzo posto nella passata stagione e spera in una nuova magia. Da seguire con grande interesse il promettente Tommaso Sala e il veterano Stefano Gross, che ha offerto un paio di lampi nelle ultime uscite. Speranze anche su Simon Maurberger e sull’emergente Tobias Kastlunger.

Matteo Canins ha esordito in Coppa del Mondo ad Adelboden ed è stato convocato anche per questa occasione. Il Bel Paese vanta ben 16 podi in questa località tra cui le due vittorie di Alberto Tomba nel 1992 e nel 1995 e i due sigilli di Giorgio Rocca nel 2003 e nel 2006. Di seguito i convocati dell’Italia per lo slalom maschile di Wengen, prova valida per la Coppa del Mondo 2022-2023 di sci alpino.

CONVOCATI ITALIA PER SLALOM WENGEN

Simon Maurberger

Tommaso Sala

Alex Vinatzer

Giuliano Razzoli

Stefano Gross

Tobias Kastlunger

Matteo Canins

Foto: Lapresse