Seguici su

Calcio

Calcio, Mondiali 2022. Lionel Scaloni: “Difficile da assimilare, ci rialzeremo”

Pubblicato

il

Clamorosa sconfitta per l’Argentina: la nazionale sudamericana esce sconfitta all’esordio dei Mondiali in Qatar per 2-1 per merito dell’Arabia Saudita.

Le parole del ct argentino Lionel Scaloni in conferenza stampa: “È difficile da assimilare perché in cinque minuti hanno segnato i due gol, sono stati gli unici tiri in porta. Non c’è altra scelta che alzarsi, andare avanti e vincere entrambe le partite. Non dobbiamo analizzare altro, è una giornata triste ma a testa alta andremo avanti”.

Prosegue, parlando dei gol annullati (ben tre nel primo tempo): “Sapevamo già come giocava l’Arabia, infatti stavamo preparando la partita durante la settimana e sapevamo che la linea difensiva giocava d’anticipo. Alcuni erano millimetrici, per merito della tecnologia, ma lo fanno bene”.

In chiusura: “Il calcio e soprattutto il Mondiale hanno queste cose. Non ti danno il tempo di sbagliare e purtroppo oggi è andata così. Non c’è altra lettura che alzarsi. Ci rialzeremo e continueremo a testa alta per vincere entrambe le partite”.

Foto: Lapresse