Seguici su

Formula 1

F1, cambia il disegno dell’ingresso della pit lane per motivi di sicurezza

Pubblicato

il

Gli organizzatori del Gran Premio dell’Azerbaijan hanno deciso di modificare l’ingresso della pit lane per l’evento del 2022. La pista di Baku subisce le prime importanti modifiche dalla sua nascita ad oggi per delle ovvie ragioni di sicurezza dopo quanto accaduto nel 2021 all’olandese Max Verstappen.

Arif Rahimov, promoter della competizione, ha rilasciato in una nota come riportato da ‘Motorsport.com’. “Stiamo modificando leggermente l’ingresso della pitlane. Non ci saranno modifiche al tracciato, ma la FIA ci ha chiesto di rivedere leggermente l’ingresso della corsia box”.

Il punto in questione è molto delicato, uno dei più veloci del Mondiale dopo il lunghissimo rettifilo principale che supera i 1000 metri. L’imbocco della pit road prevedeva una chicane al fine di rallentare la velocità, non vi sono informazioni su come sarà il nuovo tracciato.

F1, Magnussen e Schumacher in pista a Charlotte per un test in NASCAR

Nico Rosberg, in tempi non sospetti, aveva rilasciato: “Immaginate se si dovesse rompere qualcosa su una macchina in quel punto. Sei a 350 Km/h, sulla sinistra c’è solo un muro rivolto verso di te. È uno dei posti più spaventosi in cui abbia mai guidato una F1″.

Foto. LaPresse