Seguici su

Ciclismo

Ciclismo, Vincenzo Nibali: “Con il Lombardia si chiuderà la mia carriera, poi ho un po’ di idee…”

Pubblicato

il

È stato un Giro d’Italia fantastico quello di Vincenzo Nibali. Lo Squalo, arrivato ormai alle 37 primavere, ha dato tutto sulle strade del Bel Paese e ha chiuso con un bellissimo quarto posto nella classifica generale. Meglio di lui hanno fatto soltanto l’australiano Jai Hindley, l’ecuadoriano Richard Carapaz e lo spagnolo Mikel Landa.

“È stato sicuramente un Giro d’Italia con delle emozioni davvero particolari – ha affermato il corridore dell’Astana ai microfoni di InBici il giorno dopo la fine della Corsa Rosa – Questa mattina ho dormito un po’ più del solito per recuperare un po’ di stanchezza, ma la stanchezza è sempre tanta e quindi serve qualche giorno in più.”

Anche in queste tre settimane appena concluse Nibali ha mostrato la sua grande caparbietà e la sua voglia di non mollare mai: “Anche nei momenti più difficili ho sempre cercato di dare il massimo e ovviamente ci sono stati momenti bellissimi e altri un po’ meno, però fa anche parte di una carriera”.

Francesco Moser: “Nibali è andato bene con l’esperienza. Hindley era più forte, Carapaz insicuro”

E ora il futuro sembra abbastanza chiaro: A regola questa sarà la mia ultima stagione. La mia ultima gara da professionista sarà il Lombardia e poi vediamo. Vediamo nel senso che si chiude una parentesi ma ci sono un po’ di idee…”

Foto: LaPresse