Seguici su

Boxe

Boxe, Alfred Commey perentorio! Classe e potenza, travolge Sapun ed è in finale agli Europei nei mediomassimi!

Pubblicato

il

Alfred Commey mostra i muscoli sul ring di Yerevan (capitale dell’Armenia) e si qualifica per la Finale degli Europei 2022 di boxe. Il pugile italiano è stato letteralmente impeccabile e ha dominato la semifinale contro il rognoso ucraino Ivan Sapun, giganteggiando dal primo all’ultimo minuto e imponendosi con un meritatissimo verdetto unanime (5-0: tre 30-27, due 29-28). L’azzurro ha staccato il biglietto per l’atto conclusivo della categoria fino a 80 kg, si è garantito quantomeno la medaglia d’argento e domani andrà a caccia del titolo continentale fronteggiando il serbo Artjom Agejev (oggi giustiziere del croato Luka Plantic per 4-1).

Il nostro peso mediomassimo ha sfoggiato tutto il suo eccellente talento, crescendo dal punto di vista tecnico e agonistico rispetto agli incontri precedenti. Il 20enne è stato semplicemente magistrale, non lasciando il minimo respiro all’avversario: ha portato una quantità mostruosa di colpi nel corso delle tre riprese (addirittura il suo allenatore gli ha detto di non esagerare in termini quantitativi e di non sprecare energie al termine del secondo round), colpendo in maniera incessante il rivale al corpo e al volto, pungendo con il suo potentissimo gancio destro e piacendo anche con un tonico sinistro.

Classe e potenza innata per questo ragazzo reggiano, che un paio di mesi fa aveva trionfato agli Europei Under 22 e che ora ha la possibilità di imporsi anche al piano superiore alla sua prima apparizione su un palcoscenico internazionale importante. Ricordiamo che si tratta della sesta medaglia per l’Italia in questi Europei (le altre cinque sono di bronzo), in attesa della semifinale di Aziz Abbes Mouhiidine tra i massimi.

Foto: FPI

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online