Seguici su

Diretta Live MotoGP

DIRETTA MotoGP, GP Emilia-Romagna LIVE: Bagnaia in pole! La griglia di partenza: ultimo Valentino Rossi

Pubblicato

il

  CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA GRIGLIA DI PARTENZA

LA DIRETTA LIVE DI FP3 E QUALIFICHE DI F1

LA CRONACA DELLE QUALIFICHE DI MOTOGP: POLE DI BAGNAIA!

FRANCESCO BAGNAIA: “MI HA AIUTATO FARE LA Q1, SPERO NON PIOVA DOMANI. ROSSI SI STA GODENDO IL MOMENTO”

15.13 Grazie per averci seguito e buon proseguimento di giornata. Un saluto sportivo.

15.10 La griglia di partenza complessiva:

1 63 Francesco BAGNAIA ITA Ducati Lenovo Team DUCATI Q2 1’33.045 3 9 299.1
2 43 Jack MILLER AUS Ducati Lenovo Team DUCATI Q2 1’33.070 7 9 0.025 0.025 300.8
3 10 Luca MARINI ITA SKY VR46 Avintia DUCATI Q2 1’33.130 9 9 0.085 0.060 295.8
4 44 Pol ESPARGARO SPA Repsol Honda Team HONDA Q2 1’33.313 8 9 0.268 0.183 298.3
5 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Factory Racing KTM Q2 1’33.439 8 9 0.394 0.126 295.8
6 21 Franco MORBIDELLI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP YAMAHA Q2 1’33.526 7 7 0.481 0.087 293.4
7 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team HONDA Q2 1’33.850 6 8 0.805 0.324 295.0
8 27 Iker LECUONA SPA Tech 3 KTM Factory Racing KTM Q2 1’33.893 6 6 0.848 0.043 294.2
9 9 Danilo PETRUCCI ITA Tech 3 KTM Factory Racing KTM Q2 1’34.140 6 7 1.095 0.247 291.8
10 5 Johann ZARCO FRA Pramac Racing DUCATI Q2 1’34.687 5 6 1.642 0.547 300.0
11 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini APRILIA Q2 1’34.963 9 9 1.918 0.276 298.3
12 89 Jorge MARTIN SPA Pramac Racing DUCATI Q2 2’24.631 2 2 51.58649.668 298.3
13 20 Fabio QUARTARARO FRA Monster Energy Yamaha MotoGP YAMAHA Q1 1’34.411 9 9 (*) 1.018 295.0 Q1
14 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR SUZUKI Q1 1’34.418 8 9 (*) 1.025 0.007 298.3 Q1
15 73 Alex MARQUEZ SPA LCR Honda CASTROL HONDA Q1 1’34.454 9 9 (*) 1.061 0.036 296.7 Q1
16 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU HONDA Q1 1’34.875 9 9 (*) 1.482 0.421 297.5 Q1
17 12 Maverick VIÑALES SPA Aprilia Racing Team Gresini APRILIA Q1 1’35.193 9 9 (*) 1.800 0.318 298.3 Q1
18 23 Enea BASTIANINI ITA Avintia Esponsorama DUCATI Q1 1’35.236 8 8 (*) 1.843 0.043 294.2 Q1
19 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR SUZUKI Q1 1’35.683 5 5 (*) 2.290 0.447 291.8 Q1
20 33 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM Q1 1’36.478 6 8 (*) 3.085 0.795 294.2 Q1
21 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Petronas Yamaha SRT YAMAHA Q1 1’36.639 9 9 (*) 3.246 0.161 288.7 Q1
22 51 Michele PIRRO ITA Ducati Lenovo Team DUCATI Q1 1’37.880 3 5 (*) 4.487 1.241 295.0 Q1
23 46 Valentino ROSSI ITA Petronas Yamaha SRT YAMAHA Q1 1’37.948 9 9 (*) 4.555 0.068 289.5 Q1
24 32 Lorenzo SAVADORI ITA Aprilia Racing Team Gresini APRILIA FP2 1’42.615 1.310 Q1

15.05 La classifica della Q2:

1 63 Francesco BAGNAIA ITA Ducati Lenovo Team Ducati 299.1 1’33.045
2 43 Jack MILLER AUS Ducati Lenovo Team Ducati 300.8 1’33.070 0.025 / 0.025
3 10 Luca MARINI ITA SKY VR46 Avintia Ducati 295.8 1’33.130 0.085 / 0.060
4 44 Pol ESPARGARO SPA Repsol Honda Team Honda 298.3 1’33.313 0.268 / 0.183
5 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Factory Racing KTM 295.8 1’33.439 0.394 / 0.126
6 21 Franco MORBIDELLI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 293.4 1’33.526 0.481 / 0.087
7 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 295.0 1’33.850 0.805 / 0.324
8 27 Iker LECUONA SPA Tech 3 KTM Factory Racing KTM 294.2 1’33.893 0.848 / 0.043
9 9 Danilo PETRUCCI ITA Tech 3 KTM Factory Racing KTM 291.8 1’34.140 1.095 / 0.247
10 5 Johann ZARCO FRA Pramac Racing Ducati 300.0 1’34.687 1.642 / 0.547
11 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 298.3 1’34.963 1.918 / 0.276
12 89 Jorge MARTIN SPA Pramac Racing Ducati 298.3 2’24.631 51.586 / 49.668

15.00 E’ la prima volta in carriera che Luca Marini agguanta la prima fila in MotoGP. Nel fine settimana del commiato di Valentino Rossi, è un segno del destino che inizi a risplendere la stella del fratello!

14.58 Bagnaia ha incamerato la quinta pole-position stagionale, la quarta consecutiva! Questo ragazzo ha davvero svoltato ed è maturo per giocarsi il titolo nel 2022.

14.57 Dopo aver già vinto a Misano qualche settimana fa, Bagnaia sarà l’uomo da battere anche domani. La gara dovrebbe svolgersi su pista asciutta.

14.55 Ricordiamo che Fabio Quartararo, leader del Mondiale, era stato eliminato nella Q1: domani partirà solo 15°! Valentino Rossi invece ha concluso la Q1 in ultima piazza, 13°: sarà 23° sulla griglia.

14.53 1’33″045 il tempo di Bagnaia, che ha preceduto il compagno di squadra Miller per 25 millesimi e Luca Marini di 85! Tre Ducati in prima fila! Completano la top10 Pol Espargarò, Oliveira, Morbidelli, Marc Marquez, Lecuona, Petrucci, Zarco, Aleix Epsargarò e Martin.

14.51 POLE-POSITION PER FRANCESCO BAGNAIA!

14.51 Scivolata per Zarco, ormai è fatta per Bagnaia!

14.50 MARINI IN PRIMA FILAAAAAAAA!!! E’ 3° a 0.085 da Bagnaia! Tre Ducati davanti!

14.50 Luca Marini sta effettuando un gran giro…

14.49 CADUTA PER MARC MARQUEZ! Bandiera gialla che potrebbe favorire Bagnaia!

14.49 Anche nel secondo tentativo non si sta migliorando Bagnaia.

14.48 Bagnaia non si migliora nel suo primo tentativo. Caduta anche per Lecuona, Oliveira sale in quarta piazza, terzo Pol Espargarò con la Honda.

14.47 Peccato, caduta per Danilo Petrucci: stava andando fortissimo!

14.47 MILLER RESTA DIETRO! Appena 0.025 da Bagnaia!

14.47 Tre minuti al termine!

14.46 Sempre convincente Luca Marini, è quinto!

14.45 Jack Miller secondo! Si porta a soli 2 decimi dal compagno di squadra!

14.45 Rientra in pista Bagnaia con gomme soft nuove. Morbidelli è scivolato in nona piazza.

14.44 Marc Marquez sale in quarta piazza a 1″611. 3° Lecuona a 1″264. Bagnaia sta facendo la differenza…

14.43 PETRUCCIIIIIIIIIIII!!! 2° a 1″222 da Bagnaia! 5° Marini a 1″676! Italiani scatenati!

14.42 Non si migliora Bagnaia e rientra ai box per montare le gomme soft nuove.

14.41 Bagnaia in testa davanti a Lecuona, Miller e Morbidelli.

14.41 Bagnaia si sta migliorando ancora…8° Petrucci.

14.41 Bene Morbidelli, sale in quarta posizione.

14.40 SI MIGLIORAAAAAAAAAAAAA!!! 1’33″045!! Bagnaia consolida il primato davanti a Lecuona: non è un caso che siano davanti i due piloti transitati dalla Q1.

14.39 1’34″167 per Bagnaia, vola in testa! Sta andando fortissimo!

14.37 BRIVIDO INCREDIBILE! Marc Marquez ha rischiato di cadere, è incredibile come sia riuscito a tenere la moto tra le mani!

14.37 Tutti in pista con gomme soft. Jorge Martin è l’unico ancora fermo ai box.

14.36 La pista è asciutta, anche se non gommata. Per Bagnaia potrebbe rivelarsi un vantaggio aver disputato la Q1.

14.35 Iniziata la Q2! Si definisce la griglia di partenza! Condizioni meteo sempre molto incerte.

14.33 Tra poco la Q2, durerà 15 minuti.

14.32 ATTENZIONE! E’ stato cancellato l’ultimo giro a Quartararo per aver ecceduto i limiti della pista! Dunque il francese partirà addirittura 15° sulla griglia di partenza!

14.31 Complice l’infortunio di Savadori, Valentino Rossi domani partirà tristemente ultimo sulla griglia di partenza. Non la maniera ideale di salutare i tifosi che lo hanno sempre amato.

14.28 Un super Bagnaia e Lecuona passano alla Q2, eliminato Quartararo! Rossi chiude 13° e ultimo

14.27 CLASSIFICA Q1

1
63
F. BAGNAIA
1:33.393
2
27
I. LECUONA
+0.706
3
20
F. QUARTARARO
+1.018
4
42
A. RINS
+1.025
5
73
A. MARQUEZ
+1.061
6
30
T. NAKAGAMI
+1.482
7
12
M. VIÑALES
+1.800
8
23
E. BASTIANINI
+1.843
9
36
J. MIR
+2.290
10
33
B. BINDER
+3.085

14.25 Bagnaia 1:33.393 si mette al riparo da ogni questione! Quartararo fa segnare i suoi migliori parziali ed è terzo!! Eliminato!!!!!!

BANDIERA A SCACCHI! SI CHIUDE LA Q1! Incredibile, cade ancora Bastianini! Vediamo gli ultimissimi tempi!!

-1 minuto: Alex Marquez migliora ma rimane secondo a 895 millesimi da Bagnaia, Quartararo spinge arriva al T3 con 410 millesimi, quindi chiude in 1:34.476 ed è secondo, ma lo passa Rins in 1:34.418!!!

-2 minuti: cade anche Mir! Quartararo trova le bandiere gialle e deve frenare!

-2 minuti: Quartararo migliora ma è terzo a 24 millesimi da Marquez! Cade Binder, cade anche Pirro mentre si rilanciano tutti! Bagnaia vola!! Record nel T3 per 452 millesimi, quindi chiude in 1:33.889!!!!!!

-3 minuti: ancora Bagnaia!!!!!!! 1:34.650!!!!!!! 202 millesimi su Marquez che lo segue in scia! Ora Quartararo deve rispondere per centrare una Q2 per niente scontata

-4 minuti: Quartararo clamoroso nel T4!!! Si mette a 32 centesimi da Bagnaia! Terzo Rins a 202, Rossi 12° a 4.209, ma ora è Lecona secondo!!!!! 14 centesimi!!!!!!!

-5 minuti: di nuovo Bagnaia!!!! 1:35.236 si porta dietro Marquez a 240 millesimi, Quartararo prova a rispondere

-6 minuti: Quartararo vola nel T1 e T2, perde tanto nel T3, quindi chiude al secondo posto a 185 millesimi

-7 minuti: Bagnaia si rilancia, fa segnare il record in ogni settore e chiude in 1:35.604 con 420 millesimi su Lecuona!

-8 minuti: Quartararo spinge al massimo ed è secondo a 501 millesimi da Bagnaia!

-9 minuti: Bagnaia distrugge ogni record settore per settore e stampa un ottimo 1:36.105!!!!!!! 898 millesimi su Alex Marquez, poi Lecuona a 1.228

-10 minuti: Alex Marquez terzo a 473 millesimi, poi Vinales, ma Quartararo sale in vetta in 1:37.593

-11 minuti: il primo tempo della Q1 lo mette a segno Lecuona in 1:37.729, risponde Bagnaia in 1:37.952

-12 minuti: i piloti si lanciano, trenino alle spalle di Bagnaia

-13 minuti: entra in pista anche Valentino Rossi, quindi Bastianini, Rins e Dovizioso

-14 minuti: subito in azione Bagnaia e Pirro, Lecuona prontissimo per il via

14.10 SEMAFORO VERDE!!!!!!!!! SCATTA LA Q1!!!!!!!!

14.09 I PILOTI CHE PRENDERANNO PARTE ALLA Q1

11 36 J.MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR SUZUKI 1’44.513 16 1’42.842 11 1.537 0.033
12 23 E.BASTIANINI ITA Avintia Esponsorama DUCATI 1’45.853 13 1’42.842 18 1.537
13 73 A.MARQUEZ SPA LCR Honda CASTROL HONDA 1’45.011 18 1’42.879 12 1.574 0.037
14 93 M.MARQUEZ SPA Repsol Honda Team HONDA 1’43.791 20 1’42.883 6 1.578 0.004
15 42 A.RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR SUZUKI 1’45.221 18 1’42.944 18 1.639 0.061
16 20 F.QUARTARARO FRA Monster Energy Yamaha MotoGP YAMAHA 1’45.477 20 1’43.097 9 1.792 0.153
17 33 B.BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM 1’46.152 14 1’43.237 20 1.932 0.140
18 51 M.PIRRO ITA Ducati Lenovo Team DUCATI 1’44.888 13 1’43.413 6 2.108 0.176
19 44 P.ESPARGARO SPA Repsol Honda Team HONDA 1’45.204 19 1’43.470 8 2.165 0.057
20 21 F.MORBIDELLI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP YAMAHA 1’44.054 13 1’43.585 18 2.280 0.115
21 12 M.VIÑALES SPA Aprilia Racing Team Gresini APRILIA 1’45.445 16 1’43.679 16 2.374 0.094
22 46 V.ROSSI ITA Petronas Yamaha SRT YAMAHA 1’44.751 14 1’43.789 19 2.484 0.110
23 30 T.NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU HONDA 1’46.046 18 1’44.075 21 2.770 0.286
24 4 A.DOVIZIOSO ITA Petronas Yamaha SRT YAMAHA 1’45.881 16 1’44.643 10 3.338 0.568

14.07 A breve toccherà alla Q1, si parte con le qualifiche! La pista si sta asciugando a fatica, le cadute non mancheranno…

14.04 Si chiude una FP4 davvero poco indicativa pensando alla gara, con il lentissimo passaggio tra bagnato e asciutto. Conferme per la Ducati, mentre Quartararo cerca alla disperata un minimo di feeling

14.03 RIEPILOGO TEMPI FP4

1
27
I. LECUONA
1:37.441
2
63
F. BAGNAIA
+0.094
3
20
F. QUARTARARO
+1.448
4
88
M. OLIVEIRA
+1.708
5
12
M. VIÑALES
+2.577
6
10
L. MARINI
+2.736
7
9
D. PETRUCCI
+2.870
8
43
J. MILLER
+2.914
9
5
J. ZARCO
+3.797
10
42
A. RINS
+3.828

14.01 Non migliora più nessuno. Lecuona rimane in vetta davanti a Bagnaia e Quartararo

14.00 BANDIERA A SCACCHI!!!! SI CHIUDE LA FP4!!!!! Andiamo a vedere gli ultimi tempi. Quartararo record per 146 millesimi nel T1, ma sbaglia alla Quercia, Oliveira quarto a 1.708

13.59 Quartararo ora si avvicina nei parziali, arriva con 266 millesimi al T2, 902 al T3 dove perde tanto, quindi chiude in 1:38.889 a 1.448 da Lecuona

13.58 Quartararo migliora di nuovo ma accusa ancora 1.948 dalla vetta, quarto Marini a 2.904, sesto Morbidelli a 3.865

13.57 Valentino Rossi migliora ancora ma non va oltre un distacco di 5.220 da Lecuona

13.56 Valentino Rossi chiude il suo primo giro vero e proprio e si ferma a 6.8 dalla vetta, mentre Quartararo sale al terzo posto ma con un gap di 2.699

13.55 Cade di nuovo Bastianini, davvero in difficoltà in questo fine settimana, mentre Bagnaia stampa di nuovo il record nel T3 con 113 millesimi ma torna ai box. Prosegue Lecuona che balza al comando in 1:37.441

13.54 Bagnaia si rilancia e trova feeling giro dopo giro. Record nel T1 per 249 millesimi, quindi 354 al T2, arriva al T3 con 645 e scende fino all’1:37.535 con 683 millesimi su Lecuona, Quartararo 13° a 5.819

13.53 Dopo il fratello Marc, cade anche Alex Marquez. Le condizioni sono davvero difficilissime! Sarà una qualifica intensa

13.52 Ancora Bagnaia!!! 1:38.469!! Mette 2.769 tra sè e Zarco! Marquez è fermo ai box, mentre cade Martin in curva 16!

13.51 Lecuona chiude in 1:41.275, ma Bagnaia sbriciola tutti i tempi e vola in 1:39.633!!! 1.607 su Zarco!!!!!!!

13.50 Jorge Martin conclude il suo ottimo giro al terzo posto a 192 millesii da Zarco. Bagnaia si rilancia e vola con 1.415 di vantaggio nel T2!!!!!!!!!

13.49 Lecuona fa segnare i record in ogni settore e fa segnare un 1:42.404 lasciano un secondo e mezzo nel T4. Martin risponde! Record nel T2 per 641 millesimi

13.48 Quartararo dopo un ennesimo errore decide di tornare ai box. Questa FP4 rischia di diventare davvero poco indicativa in vista di domani…

13.47 Nel frattempo finiscono nella ghiaia di Misano sia Joan Mir, sia Michele Pirro!

13.46 Bagnaia ora vola! Record nel T1 per 131 millesimi, quindi 591 al T2, arriva al T3 con 722 e chiude in 1:41.653

13.45 Bagnaia inizia a forzare e sale in decima posizione a 2.507 da Zarco, Quartararo è ancora in difficoltà e non va oltre i 6.372 di distacco

13.44 Martin migliora a sua volta e si porta a 3.787, Valentino Rossi rimane in attesa dentro il suo box

13.43 Cade anche Enea Bastianini in curva 15 mentre Bagnaia si porta a 4.858 da Zarco

13.42 Martin fa segnare un 1:46.912 a 5.6674, Bagnaia chiude a 5.925, Quartararo a 7.072

13.41 Lecuona finisce nella ghiaia di curva 2, mentre Martin, Quartararo e Bagnaia iniziano a girare con doppia gomma soft

13.40 Zarco torna ai box, rimangono in pista pochi piloti, ormai tutti pensano già alle gomme da asciutto.

13.38 Morbidelli migliora ancora e si porta a soli 68 millesimi da Zarco, quindi Miller a 465 e Vinales a 852

13.37 Miller migliora nettamente e chiude in 1:41.703 con 482 millesimi su Morbidelli, ma ora è Zarco in vetta in 1.41.238

13.36 Quartararo torna subito ai box, forse in attesa di montare le slick. Anche Martin fa la stessa scelta.

13.35 Jack Miller segna 1:43.290 davanti a Zarco, Morbidelli e Vinales

13.34 La pista ormai propone una scia asciutta, ma non è ancora tempo di slick, in alcuni punti come la curva della Quercia l’umido è ancora protagonista

13.33 Si parte con i primi giri lanciati, vediamo chi farà segnare il primo tempo di riferimento della FP4

13.31 Subito tutti in pista per sfruttare al massimo i 30 minuti del turno con pista che è quasi asciutta

13.30 SEMAFORO VERDE!!!!!!! SI PARTE CON LA FP4!!!!!!!!!

13.27 Si è già chiuso, invece, il fine settimana di Lorenzo Savadori che questa mattina nel corso della FP3 è caduto in curva 1 e si è procurato una frattura alla clavicola destra.

13.24 Ottima FP3 invece per Franco Morbidelli, ottavo e unica Yamaha qualificata alla Q2. Continuano le difficoltà per il team Yamaha Petronas, con Andrea Dovizioso e Valentino Rossi che chiudono la classifica con distacchi abissali

13.21 Non sorprende, invece, la crisi di Quartararo sul bagnato. Anche in questa occasione la sua M1 non ha trovato il minimo grip sul tracciato di Misano e ha chiuso al 15° posto. In qualifica dovrà davvero tirare fuori il suo meglio per non lasciare troppo spazio ai rivali

13.18 Tutte le attenzioni saranno ovviamente puntate sulle qualifiche. Bagnaia ha mancato la top10 per 146 millesimi nei confronti di Marini e si mangia le mani, dato che nelle prime tre posizioni della FP3 troviamo altrettante Ducati

13.15 Tra 15 minuti esatti vedremo, quindi, la quarta sessione di prove libere, con i piloti che gireranno in assetto da gara. Le condizioni di domani dovrebbero essere tendenti all’asciutto per cui cercheremo di capire come lavoreranno oggi i team

13.12 LA CLASSIFICA DEL MONDIALE MOTOGP 2021

1 Fabio QUARTARARO Yamaha FRA 254
2 Francesco BAGNAIA Ducati ITA 202
3 Joan MIR Suzuki SPA 175
4 Jack MILLER Ducati AUS 149
5 Johann ZARCO Ducati FRA 141
6 Brad BINDER KTM RSA 131
7 Marc MARQUEZ Honda SPA 117
8 Aleix ESPARGARO Aprilia SPA 104
9 Maverick VIÑALES Aprilia SPA 98
10 Miguel OLIVEIRA KTM POR 92
11 Jorge MARTIN Ducati SPA 82
12 Alex RINS Suzuki SPA 81
13 Enea BASTIANINI Ducati ITA 71
14 Takaaki NAKAGAMI Honda JPN 70
15 Pol ESPARGARO Honda SPA 70
16 Alex MARQUEZ Honda SPA 54
17 Franco MORBIDELLI Yamaha ITA 40
18 Iker LECUONA KTM SPA 38
19 Danilo PETRUCCI KTM ITA 37
20 Luca MARINI Ducati ITA 30
21 Valentino ROSSI Yamaha ITA 29
22 Stefan BRADL Honda GER 13
23 Michele PIRRO Ducati ITA 8
24 Dani PEDROSA KTM SPA 6
25 Lorenzo SAVADORI Aprilia ITA 4
26 Andrea DOVIZIOSO Yamaha ITA 3
27 Tito RABAT Ducati SPA 1

13.09 Come si vede dai tempi della FP3 disputata questa mattina, i duellanti sono entrambi fuori dalla top10! Incredibile!

1 5 Johann ZARCO FRA Pramac Racing Ducati 298.3 1’40.384
2 89 Jorge MARTIN SPA Pramac Racing Ducati 298.3 1’40.471 0.087 / 0.087
3 43 Jack MILLER AUS Ducati Lenovo Team Ducati 296.7 1’40.520 0.136 / 0.049
4 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Factory Racing KTM 290.3 1’40.832 0.448 / 0.312
5 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 291.8 1’40.855 0.471 / 0.023
6 44 Pol ESPARGARO SPA Repsol Honda Team Honda 292.6 1’40.925 0.541 / 0.070
7 21 Franco MORBIDELLI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 286.4 1’40.942 0.558 / 0.017
8 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 294.2 1’40.964 0.580 / 0.022
9 9 Danilo PETRUCCI ITA Tech 3 KTM Factory Racing KTM 288.7 1’40.967 0.583 / 0.003
10 10 Luca MARINI ITA SKY VR46 Avintia Ducati 291.8 1’40.985 0.601 / 0.018
11 63 Francesco BAGNAIA ITA Ducati Lenovo Team Ducati 295.8 1’41.121 0.737 / 0.136
12 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 290.3 1’41.129 0.745 / 0.008
13 51 Michele PIRRO ITA Ducati Lenovo Team Ducati 289.5 1’41.168 0.784 / 0.039
14 27 Iker LECUONA SPA Tech 3 KTM Factory Racing KTM 288.7 1’41.236 0.852 / 0.068
15 20 Fabio QUARTARARO FRA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 288.7 1’41.275 0.891 / 0.039
16 33 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM 289.5 1’41.485 1.101 / 0.210
17 12 Maverick VIÑALES SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 292.6 1’41.538 1.154 / 0.053
18 23 Enea BASTIANINI ITA Avintia Esponsorama Ducati 291.1 1’41.791 1.407 / 0.253
19 73 Alex MARQUEZ SPA LCR Honda CASTROL Honda 291.8 1’41.876 1.492 / 0.085
20 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 292.6 1’41.888 1.504 / 0.012
21 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 291.8 1’42.023 1.639 / 0.135
22 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 284.9 1’42.251 1.867 / 0.228
23 46 Valentino ROSSI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 288.0 1’42.601 2.217 / 0.350
32 Lorenzo SAVADORI ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia

13.06 Si annuncia un sabato pomeriggio di fuoco a Misano. Francesco Bagnaia e Fabio Quartararo inizieranno la loro battaglia per i punti in ottica titolo, ma dovranno farlo dalla Q1

13.03 Il piatto forte della giornata, ovvero le qualifiche, prenderà il via alle ore 14.10 con la Q1

13.00 Buongiorno e bentornati a Misano, tra mezzora esatta scatterà la FP4 del Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna, sedicesimo e terzultimo appuntamento del Mondiale MotoGP 2021

Cronaca FP1 – Programma, orari e tv – La classifica del Mondiale MotoGPCronaca FP2 – Cronaca FP3

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della quarta sessione di prove libere e delle qualifiche del Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna, sedicesimo e terzultimo appuntamento del Mondiale MotoGP 2021. Si entra nel vivo, dunque, del secondo fine settimana sul tracciato intitolato a Marco Simoncelli che, come si evince dalla classifica, potrebbe andare già a decidere la stagione intera.

Si inizierà alle ore 13.30 la FP4, che vedrà i piloti protagonisti nell’assetto della gara, quindi dalle ore 14.10 si passerà alla Q1 che alzerà il sipario sulle qualifiche che andranno a comporre la griglia di partenza della gara di domani. Per quanto visto sino ad ora, tra bagnato e asciutto, la Ducati sembra di nuovo in palla sulla pista romagnola, proprio come nel primo evento, mentre la Yamaha incrocia le dita perchè la pioggia non si ripresenti più. Le difficoltà della M1 quando la pista è bagnata sono notevoli e Fabio Quartararo ha sottolineato come la sua moto sia un “disastro” quando va ad asciugarsi.

Le FP4 e le qualifiche del Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna, sedicesimo e terzultimo appuntamento del Mondiale MotoGP 2021, prenderanno il via alle ore 13.30 con la quarta sessione di prove libere, mentre alle ore 14.10 toccherà alla Q1. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE scritta di entrambi i turni, per non perdere nemmeno un secondo dello spettacolo della MotoGP a Misano e vivere a pieno il duello Quartararo-Bagnaia.

Credit: MotoGP.com Press