Scherma, Coppa del Mondo: l’Italia di spada maschile batte ancora la Francia. 5° posto a Vancouver

Pizzo-santarelli-Garozzo-spada-maschile-italia-scherma-foto-augusto-bizzi-federscherma.jpg

Dopo l’eliminazione ai quarti di finale per mano dell’Estonia (19-22), l’Italia di spada maschile ha ottenuto il quinto posto nella prova a squadre disputata a Vancouver (Canada). Per la terza volta nelle ultime cinque gare, gli azzurri (Paolo Pizzo, Enrico Garozzo, Marco Fichera e Andrea Santarelli) hanno battuto la Francia: 45-42 nell’assalto valido per accedere alla finale di consolazione, poi vinta 45-39 contro la Germania.

A trionfare, nel tabellone principale, è stata l’Ungheria, che aveva sconfitto i transalpini ai quarti di finale per 39-38. Ko la sorpresa Kazakistan 42-36. Terzo posto per l’Ucraina, 25-21 sull’Estonia. Il quartetto italiano, già aritmeticamente qualificato a Rio 2016, scende dal podio dopo tre medaglie (in ordine crescente di valore) consecutive tra Berna, Tallinn ed Heidenheim ma rimane al terzo posto del ranking.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Tag

Lascia un commento

Top