Crediti Foto: Ermes Beltrami / LaPresse

Il 20 maggio di 77 anni fa nasceva a Cellino San Marco Al Bano Carrisi, uno dei monumenti dell’italianità nel mondo. Rappresentante della musica leggera italiana dalla vocalità imponente, ha dato vita con la ex moglie Romina Power ad uno dei sodalizi italiani più popolari nel mondo.

Fin dagli esordi negli anni ‘60 inizia ad ottenere riscontri importanti in termini di pubblico: quando nel 1967 incide “Nel sole” il successo esplode e il cantante brindisino viene visto da tutti come  l’erede di Claudio Villa.

Gli anni’70 e ‘80 sono caratterizzati dal duo Al Bano & Romina, con cui partecipa a festival importanti come Sanremo e l’Eurovision Song Contest, raggiungendo diversi podi (e vittorie).

Il sodalizio termina nel 1995 e da allora la carriera solista di Al Bano raggiunge vette qualitativamente molto alte con brani come “È la mia vita” di Maurizio Fabrizio e Pino Marino e “Nel perdono” scritta da Renato Zero e dal figlio di Albano Yari (brano che gli valse il secondo posto al Festival di Sanremo 2007).

Nel 2013 ritrova Romina per alcuni concerti all’estero e da lì riprende l’attività del duo, che li ha riportati sul palco di Sanremo lo scorso febbraio 2020 con l’inedito  Raccogli l’attimo” scritto da Cristiano Malgioglio.

PLAYLIST | AL BANO 77

Nella playlist in ascolto su Spotify brani meno noti, grandi successi e cover importanti.

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: LaPresse

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui