annullato evento

A seguito dell’ultimo DPCM del 9 marzo 2020 contro l’emergenza Coronavirus la musica, ma non solo, si ferma temporaneamente. L’ordinanza, infatti, prevede la sospensione di eventi e spettacoli di qualunque natura fino al 3 aprile. I tour e gli eventi coinvolti subiranno modifiche di calendario che saranno comunicate da oggi ai prossimi giorni.

In molti, ovviamente, sono interessati a sapere come si può richiedere il rimborso del biglietto.

A spiegare nel dettaglio come muoversi per chiedere (e ottenere) il rimborso del ticket è il sito dove la più ampia parte del pubblico si rivolge per acquistare i biglietti dei concerti: Ticketone.

Viene dettagliatamente spiegato nel sito che “i biglietti acquistati on line sul sito TicketOne o telefonicamente tramite i nostri Call Center verranno rimborsati totalmente (compresi i diritti di prevendita), escludendo unicamente le commissioni di servizio e gli eventuali servizi di spedizione già effettuati e fatturati, ed eventuali altri servizi acquistati, come da modalità regolamentata nei termini e condizioni di acquisto del nostro sito“.

Biglietti acquistati con ritiro sul luogo dell’evento (+ stampa@casa se disponibile per l’evento):
Il rimborso dei biglietti acquistati on line sul sito TicketOne.it o telefonicamente tramite i Call Center potrà essere richiesto scrivendo all’indirizzo email ecomm.customerservice@ticketone.it entro e non la data che compare sul sito stesso, e che varia da concerto a concerto.

Biglietti acquistati con spedizione tramite corriere espresso:
Il cliente dovrà spedire i biglietti tramite raccomandata con ricevuta di ritorno sempre entro e non la data che compare sul sito stesso, e che varia da concerto a concerto (farà fede la data del timbro postale) presso:

TicketOne S.p.A.
Via Vittor Pisani 19
20124 Milano
C.a. Divisione Commercio Elettronico

Il rimborso verrà effettuato mediante riaccredito sulla carta utilizzata per l’acquisto o altro metodo di pagamento utilizzato in fase di acquisto. Tale operazione di riaccredito avrà inizio a partite dal ricevimento della raccomandata e dalla verifica del suo contenuto.
La visibilità del riaccredito sarà possibile dal mese successivo.

Tutti coloro che hanno acquistato i biglietti on-line sul sito TicketOne o telefonicamente tramite i Call Center TicketOne riceveranno all’indirizzo indicato in fase d’acquisto l’e-mail del Customer Care di TicketOne contenente tutte le modalità specifiche per il rimborso. Chi non dovesse riceverla o avesse bisogno di ulteriori informazioni è pregato di utilizzare il form ”Contattaci” che si trova all’indirizzo Help.

Per chi infine avesse acquistato il biglietto in altri punti vendita ticketone il rimborso potrà essere richiesto presso il Punto Vendita in cui è stato effettuato l’acquisto entro e non oltre il 12 aprile 2020.

Anche Ticketmaster ha predisposto una pagina dedicata che possa funzionare come punto di riferimento per tutti gli utenti coinvolti nelle cancellazioni o nei rinvii dei concerti. Questo il link:

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS