Anche Vasco Rossi, come il collega Tiziano Ferro, è uscito allo scoperto in queste ore per annunciare ufficialmente che il Vasco Non Stop Live Festival è rinviato a giungo 2021. “Stessi Festival, stesse città! E’ ufficiale: Causa Covid-19, l’appuntamento con Vasco Non Stop Live Festival 2020 viene rimandato a Giugno 2021 – scrive il rocker di Zocca sul suo profilo Instagram -. La conferma di quanto già immaginavamo è arrivata con il decreto legge, n. 33 del 16 maggio 2020, che vieta per questa estate “assembramenti” e quindi i grandi concerti che erano previsti per quest’anno”.

 

 

View this post on Instagram

È UFFICIALE VASCO NON STOP LIVE FESTIVAL Rinviato a GIUGNO  2021. Stessi Festival, stesse città ! E’ ufficiale: Causa Covid-19, l’appuntamento con Vasco Non Stop Live Festival 2020 viene rimandato a Giugno 2021. La conferma di quanto già immaginavamo è arrivata con il decreto legge, n 33 del 16 maggio 2020, che vieta per questa estate “assembramenti” e quindi i grandi concerti che erano previsti per quest’anno. La notizia, che non ci ha colto di sorpresa, è arrivata nei giorni in cui Vasco e tutto il suo staff al completo – band e tecnici – avrebbero dovuto ritrovarsi, a Rimini, per iniziare le prove concerto di un tour da oltre 360.000 spettatori  già “prenotati”. Live Nation, in accordo con Big Bang Srl, sta riprogrammando il Tour Vasco Non Stop Live Festival con nuove date, nelle stesse città, Firenze, Milano Roma e Imola, negli stessi Festival Rock. E per lo stesso mese, giugno 2021. Il nuovo calendario verrà annunciato entro il 29 maggio. I biglietti già acquistati rimarranno validi per i rispettivi concerti del 2021. Chi desiderasse, in ogni caso, avere il rimborso, avrà la facoltà di richiedere un “voucher” di pari valore a quello indicato sul biglietto precedentemente acquistato e comprensivo, dunque, del diritto di prevendita entro il 15 giugno 2020. Per maggiori informazioni, visitare le pagine della biglietteria in cui si è acquistato. • #setipotessidire #vascorossi #news #2021 #il_blasco_fan_club #musica #ilgeniodizocca #onlinenonstop #coronavirus #stopcovid19 #Stopcoronavirus #teniamoduro #fuckcovid19 #socialitàadistanza #nuovasocietà #firenzerocks2021 #idaysmilano2021 #rockinroma2021 #vascoimola2021 #onlinenonstop #ticketmasteritalia #vivaticket #ticketone #postponedweddings

A post shared by Vasco Rossi (@vascorossi) on

 

“Live Nation, in accordo con Big Bang Srl, sta riprogrammando il tour con nuove date, nelle stesse città, Firenze, Milano Roma e Imola – fa sapere Vasco -. E per lo stesso mese, giugno 2021. Il nuovo calendario verrà annunciato entro il 29 maggio”.
La decisione è arrivata alla luce delle nuove disposizioni del Governo, che vieta per l’estate i grandi assembramenti per evitare una nuova ondata di contagi da Covid-19.

I biglietti già acquistati rimarranno validi per i rispettivi concerti del 2021.
Chi desiderasse, in ogni caso, avere il rimborso, avrà la facoltà di richiedere un “voucher” di pari valore a quello indicato sul biglietto precedentemente acquistato e comprensivo, dunque, del diritto di prevendita entro il 15 giugno 2020. Per maggiori informazioni, visitare le pagine della biglietteria in cui si è acquistato.

 

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: Instagram/VascoRossi

Articolo precedenteCinema. “7 ore per farti innamorare”
Articolo successivoMusica spenta d’estate, i grandi eventi live spostati nel 2021
Margherita Ventura
Laureata in Conservazione dei Beni Culturali presso l'Università di Bologna con una tesi sulla Storia dell'Arte Medioevale, è giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti di Bologna dal 2001. Ha collaborato con le testate giornalistiche Il Resto del Carlino, Corriere Romagna, Casa Vogue e dal 2011 è socia e responsabile insieme ai colleghi giornalisti Enrico Spada, Claudio Bolognesi e Riccardo Rossi di Cless, società cooperativa che si occupa di servizi multimediali ed editoriali. Dal 2016 è responsabile della redazione e conduttrice del programma televisivo LatoA ideato dal giornalista Enrico Spada, in onda sul canale del digitale terrestre Radio Italia Anni 60 TV. Dal 2018 è parte dello staff e personal assistant della giornalista Rai Cristina Tassinari, ideatrice del Festival Internazionale della Disco Music "Disco Diva". Attualmente è autrice e caporedattrice per OAPlus, sezione di OASport dedicata a musica, spettacoli e intrattenimento. Appassionata di arte e musica, si diletta a suonare la chitarra elettrica. Ama la vita, la gente e il rock'n'roll.