Single cover "Mi Perdido Amor" (2020)

Nelle arti, e nella musica in particolare, esistono i predestinati. Quelli che non sbagliano mai. Quelli che riescono a trovare, in ogni circostanza, la formula perfetta in quanto nati per suonare, cantare, regalare emozioni e divertimento agli ascoltatori. In questa rosa non possono non entrare Andrea Dessì e Mietta che, con la collaborazione di Massimo Tagliata, hanno pubblicato lo scorso 12 luglio “Mi perdido amor“, il nuovo singolo disponibile per l’etichetta PMS Studio.

In una Rhumba energica e passionale ben confezionata tra suoni acustici ed elettronici che spaziano dal flamenco a sfumature latin jazz, la voce di Mietta si muove, energica e robusta, intervallandosi agli interessanti riff e ai soli del chitarrista, avvicinando la black music alla tradizione spagnola in un piccolo e difficile esperimento perfettamente riuscito.

Sì perché non ti puoi certo permettere di accostare due mondi così tanto lontani se non sei un professionista, soprattutto considerato il periodo, quello estivo, ricco di hit di plastica, pre confezionate e ripetitive. Ma quando le canzoni sono costruite da chi le sa costruire e cantate da chi le sa cantare, tutto diventa più facile, fruibile e divertente.

Non sarà infatti un caso se gli artisti in passato hanno dominato le chart estive con due singoli di enorme successo, ovvero “Non vivo più senza te” nel caso di Dessì e “Angeli noi” nel caso di Mietta (entrambi ancora in lizza nella nostro contest “Super Tormentone“): la loro combinazione è scoppiettante, il loro brano autentico e originale. Lunga vita alla musica fatta con il cuore.

VOTO: 8/10

AGGETTIVO: VERO

TESTO

Una noche de fiesta

Y la gente muy alegre

Calientàndo la sangre

Con la copa en las manos

Pero tú

Donde estás?

Hay, qué lastima mi vida

Hay, qué lastima sin ti

Todo el mundo bailando,

por las calles del barrio,

un gitano tocando,

la guitarra y su alma

Pero tú,

donde estás?

Eres mi segunda alma,

eres mi perdido amor

Solo pienso a veces,

en tu cuerpo y en tu miel,

en tu boca sin perdón,

en el tiempo eterno que se acabó

sin razón,

con los ojos al revés,

destrozando dos mil veces,

tu retrato vivo dentro de mi piel…

Las estrellas mirando,

Unos pasos de rumba,

Las parejas se besan

En el ritmo del baile.

Pero tú,

donde estás?

Me has dejado de rodillas,

como un perro sin perdón.

Mientras miro las piernas

Se calienta la sangre,

Esta musica sube

A la puerta de l’alma

Pero tù,

Donde estàs?

Todo el mundo quiere vida

Todo el mundoy tu no

Pero tú,

donde estás?

Me has dejado de rodillas,

como un perro sin perdón.

Ha pasado el tiempo y yo,

olvidándome tu amor,

me levanto sin el sol,

y me muero más, por esto dolor

que nunca se va,

la tequila y su sal,

las heridas y su mal,

tu recuerdo sigue y no puedo más, no puedo más

Esta copa de ritmo

Con la musica alta

Esta vida en el miedo

De vivirla sin alma

Una nota gitana

Con la sangre en la palma

Una lagrima baja

De la gota sin risa

Y pasando la esquina

Toda fiesta se muere

ARTISTA: ANDREA DESSI’ FEAT MIETTA E MASSIMO TAGLIATA

SINGOLO: MI PERDIDO AMOR

ANNO: 2020

ETICHETTA: PMS STUDIO

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui