PLAYLIST ORIETTA 77
Crediti Foto: Vincenzo Coraggio / LaPresse (2002)

La voce più limpida e cristallina del panorama italiano è nata proprio il 1° giugno del 1943 a Cavriago in provincia di Reggio Emilia. Il successo per Orietta Berti arriva prestissimo grazie a canzoni che sono divenute parte della storia musicale italiana, canzonette apparentemente semplici e giocose che nascondono in realtà tematiche serie e melodie di grande spessore, ma anche grazie alla riproposta del repertorio folk, brani popolari cantati nei diversi dialetti della penisola.

Tra gli anni ’60 e gli anni ’70 partecipa a gare canore e festival in tv in cui conquista il massimo apprezzamento dal pubblico (da Canzonissima a Un disco per l’estate).

Sempre con garbo e grande dolcezza negli anni’80 si dedica a canzoni dal piglio più autorale collaborando con Bruno Lauzi, Umberto Balsamo e Giorgio Faletti con il quale partecipa al Festival di Sanremo del 1992. 

Si può dire che parallelamente alla carriera musicale, la sua carriera televisiva non si sia mai interrotta divenendo ospite fissa in trasmissioni come Domenica In, Quelli che il calcio, Buona Domenica fino ai più recenti Che tempo che fa e Ora o mai più. Non solo ospite ma anche concorrente in show come Ballando con le stelle, Celebrity Masterchef Italia 2 (arrivando seconda) e Il cantante mascherato.

PLAYLIST | ORIETTA 77

Nella playlist ORIETTA 77 successi, cover, brani meno noti e le ultime collaborazioni: con il gruppo punk da balera Extraliscio e Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale in “Merendine blu” e con Mara Redeghieri in “Cupamente”.

Orietta Berti (a sinistra) con Iva Zanicchi negli anni ’70. Crediti Foto: LaPresse

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: LaPresse

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui