Joe Barbieri, Fabrizio Bosso, Luca Bulgarelli, Sergio Cammariere, Tosca - TU, IO E DOMANI
In foto, da sinistra a destra: Sergio Cammariere, Fabrizio Bosso, Tosca, Joe Barbieri, Luca Bulgarelli

Sono molte le iniziative che gli artisti stanno realizzando per la raccolta fondi a favore della Protezione Civile e molte sono le canzoni inedite che cantanti, cantautori e musicisti stanno componendo, dedicate a questo periodo di emergenza e di distanziamento sociale.

Tra queste spicca per qualità e fascino la canzone “Tu, io e domani” di Joe Barbieri (voce e chitarra) con Fabrizio Bosso (tromba), Luca Bulgarelli (contrabbasso), Sergio Cammariere (voce, piano e rhodes) e Tosca (colori vocali).

Una boccata d’ossigeno quanto mai necessaria, fatta di delicatezza, poesia e suggestioni jazz. Pochi strumenti ma suonati in modo eccezionale e un connubio di voci alquanto raffinate per una causa importante, ma soprattutto per fare del bene a noi stessi e alle nostre orecchie!

Joe Barbieri ci tiene a sottolineare: “È proprio vero che nessuno si salva da solo e una chiamata alle armi di alcuni amici artisti, a me particolarmente cari, per produrre qualcosa di tangibile per la nostra comunità mi pareva l’unica strada utile da imboccare.”

Fabrizio Bosso, che sabato 11 aprile pubblicherà (anteprima OA PLUS) un secondo singolo in beneficenza con le voci di Mietta, Simona Bencini, Silvia Mezzanotte e Mario Rosini, rimarca: “L’obiettivo era chiarissimo e soprattutto urgente e quindi ciascuno di noi ha risposto mettendo in campo tutto ciò che poteva, pur in questa situazione così complicata. Senza esitazioni, con entusiasmo e soprattutto sperando fortemente che tanta gente possa raccogliere il nostro invito.”

Il musicista Luca Bulgarelli, invece, afferma: “E così a tempo di record siamo riusciti a mettere a disposizione di tutti questa canzone che è come uno sguardo su un futuro che, ci auguriamo, possa essere quanto più prossimo possibile.”

Sergio Cammariere aggiunge: “A cosa serve essere artisti se non a questo se non a spendersi concretamente per un ideale comune, se non a dare forma nei momenti più difficili alla speranza. Ho desiderato essere più vicino a tutte le persone e abbracciarle virtualmente con il mio piano e la mia voce. In quell’abbraccio che in questo momento non ci possiamo dare.”

Tosca, sulla stessa lunghezza d’onda, conclude: “Già, perché ognuno di noi ha almeno una o più persone cui vorrebbe esser vicino ebbene vi assicuro che cantando possiamo per un attimo avvicinarci a loro, sentire la nostra mano stringere la loro, annullare per un istante ogni distanza. La musica, ancora una volta e stavolta forse più che mai, è terapia.”

Ecco un estratto:

La canzone è disponibile con una piccola donazione (libera) per il Dipartimento Protezione Civile esclusivamente sul sito www.tuioedomani.org.

Questi cinque artisti non sono nuovi a collaborazioni, come testimoniato dall’ultimo disco di Tosca “Morabeza” prodotto proprio da Joe Barbieri,

dalle partecipazioni di Fabrizio Bosso al disco “Respiro” di Joe Barbieri,

dai set jazz da brividi di Sergio Cammariere e Fabrizio Bosso

e dai diversi dischi di Cammariere e Barbieri con il magico tocco di contrabbasso di Luca Bulgarelli.

Insomma un’occasione da non perdere!

FABRIZIO BOSSO, JOE BARBIERI, SERGIO CAMMARIERE, LUCA BULGARELLI, TOSCA, CORONAVIRUS, PROTEZIONE CIVILE
Cover Singolo “Tu, io e domani”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui