Foto Gian Mattia D'Alberto/LaPresse 0

Esce oggi 29 maggio Il mio gioco preferito – parte seconda (distribuito da Warner Music Italy), il nuovo album di Nek e seconda parte del disco del cantante uscito lo scorso anno. Per presentare il nuovo album, Nek ha realizzato un concerto nella suggestiva cornice, chiusa al pubblico, di Piazzale della Rosa a Sassuolo, la sua città, accompagnato dalla sua band, in un vero e proprio live sulle note dei brani del nuovo album e alcuni brani del suo repertorio. Il concerto sarà trasmesso in anteprima integrale questa sera dalle ore 21, in radiovisione su RTL 102.5, in streaming su www.rtl.it e a seguire su YouTube.

Non potendoli incontrare fisicamente attraverso un consueto tour negli store, per l’uscita del nuovo album Nek incontrerà i propri fan in una serie di eventi online, una novità assoluta per l’artista e per il suo pubblico. Sarà una chat room esclusiva, in cui l’artista racconterà l’album, interagirà con i fan e suonerà per loro. Per info: www.mondadoristore.it/nek-cd-evento-il-mio-gioco-preferito/

Questa la tracklist dell’album:

“Perdonare”

“Ssshh!!!”

“Imperfetta Così”

“Una Canzone Senza Nome”

“E Sarà Bellissimo”

“Amarsi Piano”

“Le Montagne”

“A Mani Nude”

“Allora Sì”

“E Da Qui (Family Version)”

 

L’album è stato anticipato dal primo singolo “Perdonare”Con cadenza bisettimanale dall’uscita del primo singolo, Nek ha rilasciato in anteprima digitale altri 3 nuovi brani contenuti nell’album: una nuova versione di E da qui” (singolo originariamente uscito nel 2010 e oggi ricantato insieme alle figlie Beatrice e Martina ndr) e gli inediti “Amarsi piano” e “Allora sì”.

 

 

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: LaPresse

Articolo precedenteRubrica. FLASHLIGHT. Il mondo della notte riparte da qui: nasce S.I.L.S.
Articolo successivoL’Emilia Romagna lancia la rassegna di concerti online “Viralissima”
Margherita Ventura
Laureata in Conservazione dei Beni Culturali presso l'Università di Bologna con una tesi sulla Storia dell'Arte Medioevale, è giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti di Bologna dal 2001. Ha collaborato con le testate giornalistiche Il Resto del Carlino, Corriere Romagna, Casa Vogue e dal 2011 è socia e responsabile insieme ai colleghi giornalisti Enrico Spada, Claudio Bolognesi e Riccardo Rossi di Cless, società cooperativa che si occupa di servizi multimediali ed editoriali. Dal 2016 è responsabile della redazione e conduttrice del programma televisivo LatoA ideato dal giornalista Enrico Spada, in onda sul canale del digitale terrestre Radio Italia Anni 60 TV. Dal 2018 è parte dello staff e personal assistant della giornalista Rai Cristina Tassinari, ideatrice del Festival Internazionale della Disco Music "Disco Diva". Attualmente è autrice e caporedattrice per OAPlus, sezione di OASport dedicata a musica, spettacoli e intrattenimento. Appassionata di arte e musica, si diletta a suonare la chitarra elettrica. Ama la vita, la gente e il rock'n'roll.