SUPER TORMENTONE:
Grafica a cura di Juary Santini

Scopriamo il sesto tormentone che prosegue per il titolo di Super Tormentone – OA PLUS Summer Hits 1980/2019

THE WINNER IS… “Non sono una signora” di Loredana Berté

Con il 73% delle votazioni, risultato del sondaggio condiviso sulla pagina Facebook di OA Plus, vince la sesta sfida dei sedicesimi di finale del nuovo contest musicale di OA PlusSUPER TORMENTONE – Summer Hits 1980/2019“Non sono una signora”, che così accede agli ottavi di finale.

Un vero e proprio trionfo per Loredana Bertè, che ha letteralmente sbaragliato la concorrenza rappresentata dalla più giovane collega Irene Grandi, in gara con “Bruci la città”; brano firmato dalla fine penna di Francesco Bianconi dei Baustelle.

La hit anni ’80, scritta per la Bertè da Ivano Fossati, è un vero e proprio manifesto del pop di quegli anni; un brano catchy e radiofonico che però non rinuncia al cantautorato di qualità nelle liriche. Nell’estate del 1982 conquista le spiagge italiane, diventando uno dei brani più ascoltati e quindi un “tormentone”; come si dice oggi.

Recentemente è stato reinterpretato, in una versione totalmente diversa, anche dalla bella voce di Giorgia per il progetto I love my radio, e adesso continua la corsa verso la finale. Sarà Non sono una signora il “super tormentone” dal 1980 al 2019?

*”Nn sono una signora” di Loredana Bertè vince la sfida con il 73% dei voti

SFIDA 7 SUPER TORMENTONE: “Vamos a la playa” dei Righeira VS “Sotto questo sole” di Francesco Baccini e i Ladri di Biciclette – Vota il tuo preferito 

Scopri il cast e le sfide del CONTEST SUPER TORMENTONE


Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Iscriviti al GRUPPO OA PLUS

Articolo precedenteJasmine Carrisi si trasferisce da Romina Power?
Articolo successivoEarone Classifica Airplay TV Indipendenti, settimana 31 del 2020: Bob Sinclar & Omi volano alla #1. New Entry LP con “The one that you love”
Avatar
Classe 1987, scrivo di musica e spettacolo dal 2010. Ho collaborato e sono stato tra gli autori della prima ora di All Music Italia. Ho scritto anche per Velvet Music, Biopianeta, Gossip e Tv ed il blog Digital Coach.; oltre ad aver pubblicato articoli sul Corriere Del Mezzogiorno e ViviRoma Magazine. Attualmente sono redattore musicale per OA Plus con cui ho iniziato il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. La scrittura, la musica e il cibo sono le mie più grandi passioni. Ascolto soprattutto musica italiana, ma negli ultimi tempi mi sono sempre più avvicinato anche a quella internazionale, prediligendo il pop made in Europe. Ho un passione congenita per gli artisti emergenti, gli "ex talent" e i cantanti "poco noti". Dunque, nel mio piccolo, cerco di sostenere queste categorie. Ho conseguito la Laurea Triennale in "Arte e Scienze Dello Spettacolo" con una testi sul Festival di Sanremo, e poi quella Magistrale in "Professioni dell'Editoria e del Giornalismo" con una Tesi sulla Comunicazione Musicale. Nel 2018 mi sono specializzato in Digital Marketing, in modo particolare in Content Marketing, presso la Digital Coach di Milano, superando l'esame finale e ottenendo la certificazione con un voto di 100/100. Un sogno riposto nel cassetto? Beh, poter scrivere in musica! In un passato, ormai abbastanza lontano, ho scritto qualche testo per canzone e mi piacerebbe poter ricominciare, facendo di questo un'ulteriore sfumatura della mia scrittura, del mio lavoro e del mio percorso. Non m dispiacerebbe nemmeno fare qualche nuova esperienza in radio e tv. Tv, di cui dimenticavo, sono praticamente "addicted" fin da bambino. Chiudo citando una frase tratta da una bellissima canzone di Dolcenera, che negli anni è diventata un po' la risposta a tutte le mie domande, esistenziali e non: "È tutta colpa di cose ovvie".