SUPER TORMENTONE: Easy Ladu di Spagna VS Survivor di Mike Francis
Grafica a cura di Juary Santini

Scopriamo la ventesima sfida dei trentaduesimi di finale di Super Tormentone – OA PLUS Summer Hits 1980/2019

SFIDANTE | SPAGNA – EASY LADY

Siamo giunti alla ventesima sfida del nostro super contest musicale dell’estate, dove incontriamo un brano cult del panorama della musica internazionale made in Italy. Era il 1986 quando una platinata Ivana Spagna debutta ufficialmente nel mondo discografico con Easy Lady. Pubblicato nel 1986 su 45 giri per etichetta discografica CBS, il singolo d’esordio di Spagna conquista letteralmente le radio italiane, arrivano al vertice anche delle classifiche di vendita. È un autentico tormentone estivo con cui la cantante veneta partecipa da grande protagonista all’iconico Festivalbar, dove vince il premio “Discoverde”.

Raggiungendo anche i primi posti delle classifiche di alcuni paesi europei, come Francia, Germania, Paesi Bassi, Svizzera e Austria, riesce a fare capolino anche nell’ambito Regno Unito, dove presenzia al 62° posto della Official Single Chart. Nel complesso ha venduto più di due milioni di dischi, rappresentando uno dei brani più di successo di Ivana e rientrando tra i singoli degli artisti italiani più venduti all’estero; oltre che facendo diventare Spagna una delle icone degli anni ’80 grazie ad un look eccentrico da vera pop star.

SFIDATO | MIKE FRANCIS – SURVIVOR

Altra icona di quegli anni è senza dubbio Mike Francis; cantautore italiano probabilmente più famoso all’estero che da noi. Ricciolino e con un viso dolce ma dell’espressione spesso malinconica, nel 1984 pubblica il brano dal titolo “Survivor”; uno dei più grandi successi della sua carriera. Grazie soprattutto alla promozione dell’emittente romana Radio Dimensione Suono, il pezzo che rappresenta un raffinato incrocio tra disco, jazz-funk e r&b, diventa una delle hit di quell’estate, riuscendo a raggiunge la posizione numero cinque della famosa Hit Parade.

Mike Francis, cantautore fiorentino di adozione romana scomparso nel 2009, ha fatto da anello di congiunzione tra la musica dance e la canzone d’autore.

Chi vincerà la sfida tra Spagna ed Mike Francis?

Potete scegliere il vostro SUPER TORMENTONE partecipando alle votazioni sulla nostra fanpage Facebook ufficiale.

VIA ALLE VOTAZIONI!

*Si può votare fino alle ore 12:00 di domani


Scopri il cast e le sfide del CONTEST SUPER TORMENTONE

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Iscriviti al GRUPPO OA PLUS

Articolo precedenteCinema. “La partita” diretto da Francesco Carnesecchi, con Francesco Pannofino e Alberto Di Stasio.
Articolo successivoVideoIndieMusicLike, Fabrizio Moro si prende la vetta con “Il senso di ogni cosa”
Avatar
Classe 1987, scrivo di musica e spettacolo dal 2010. Ho collaborato e sono stato tra gli autori della prima ora di All Music Italia. Ho scritto anche per Velvet Music, Biopianeta, Gossip e Tv ed il blog Digital Coach.; oltre ad aver pubblicato articoli sul Corriere Del Mezzogiorno e ViviRoma Magazine. Attualmente sono redattore musicale per OA Plus con cui ho iniziato il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. La scrittura, la musica e il cibo sono le mie più grandi passioni. Ascolto soprattutto musica italiana, ma negli ultimi tempi mi sono sempre più avvicinato anche a quella internazionale, prediligendo il pop made in Europe. Ho un passione congenita per gli artisti emergenti, gli "ex talent" e i cantanti "poco noti". Dunque, nel mio piccolo, cerco di sostenere queste categorie. Ho conseguito la Laurea Triennale in "Arte e Scienze Dello Spettacolo" con una testi sul Festival di Sanremo, e poi quella Magistrale in "Professioni dell'Editoria e del Giornalismo" con una Tesi sulla Comunicazione Musicale. Nel 2018 mi sono specializzato in Digital Marketing, in modo particolare in Content Marketing, presso la Digital Coach di Milano, superando l'esame finale e ottenendo la certificazione con un voto di 100/100. Un sogno riposto nel cassetto? Beh, poter scrivere in musica! In un passato, ormai abbastanza lontano, ho scritto qualche testo per canzone e mi piacerebbe poter ricominciare, facendo di questo un'ulteriore sfumatura della mia scrittura, del mio lavoro e del mio percorso. Non m dispiacerebbe nemmeno fare qualche nuova esperienza in radio e tv. Tv, di cui dimenticavo, sono praticamente "addicted" fin da bambino. Chiudo citando una frase tratta da una bellissima canzone di Dolcenera, che negli anni è diventata un po' la risposta a tutte le mie domande, esistenziali e non: "È tutta colpa di cose ovvie".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui