Elettra Lamborghini: dove sarà l'in store tour, date e città

Elettra Lamborghini, dopo lo spumeggiante debutto al Festival di Sanremo 2020, parte con l’instore tour di “Twerking Queen (El resto es nada)” ricco di tante date in diverse città.

Dopo lo spumeggiante esordio al Festival della Canzone di Sanremo, Elettra Lamborghini è pronta ad incontrare i suoi sempre più numerosi fan per firmare le copie di “Twerking Queen (El resto es nada)”, riedizione del suo primo album in studio.

Con Musica (e il resto scompare) ha regalato al Festival il primo twerking della sua storia, ed ora la simpaticissima Elettra è pronta per presentare il repack di Twerking Queen in tante città italiane.

Disponibile anche su Spotify, il disco contiene il nuovo singolo sanremese, il duetto con Myss Keta sulle note di Non succederà più di Claudia Mori (proposto nella terza serata della kermesse), le hit internazionali Pem Pem e Mala, oltre che le tracce con PitbullGue Pequeno e Sfera Ebbasta.

In Store Tour Elettra Lamborghini: tutte le date e le città italiane del firmacopie

L’Instore Tour di Elettra Lamborghini, tramite il quale la regina italiana del reggaeton incontrerà i suoi ammiratori e firmerà le copie fisiche del suo disco, vede un calendario fitto di appuntamenti. Il primo incontro è fissato tra pochi giorni, il 14 febbraio, alla Mondadori di Milano. Poi seguiranno altre date in ventidue città italiane.

Di seguito tutte le date dell’Instore Tour di Elettra Lambrghini

  • Venerdì 14 febbraio 2020 – Milano – Mondadori Duomo – Ore 16.00
  • Domenica 16 febbraio 2020 – Viterbo – Mondadori – Ore 19.00
  • Lunedì 17 febbraio 2020 – Napoli – Feltrinelli Stazione Garibaldi – Ore15.00 | Salerno Feltrinelli CC Maximall Pontecagnano – Ore 18.30
  • Martedì 18 febbraio 2020–Bari – Feltrinelli CC Santa Caterina – Ore 15.00 | Andria – Mondadori – Ore 18.30
  • Giovedì 20 febbraio 2020 – Torino – Feltrinelli Le Gru – Ore 14.30 ! Varese – Varese Dischi – Ore 18.30
    Venerdì 21 febbraio 2020 – Roma – Diascoteca laziale – Ore 15.00
  • Frosinone – Mondadori – Ore 18.30
  • Sabato 22 febbraio 2020 – Modena – Mondadori – Ore 15.00
  • Bologna – Mondadori – Ore 18.00
  • Domenica 23 febbraio 2020 – Biella – CC Gli Orsi – Ore 17.00
  • Lunedì 24 febbraio 2020 – Genova – Mondadori – Ore 17.00
  • Martedì 25 febbraio 2020 – Lucca – Sky & Stone – Ore 15.00
  • Firenze – Galleria Del Disco – Ore 18.30
  • Mercoledì 26 febbraio 2020 – Mestre – Mondadori CC Nave De Vero – Ore 15.00
  • Giovedì 27 febbraio 2020 – Palermo – Mondadori CC Forum – Ore 16.00
  • Venerdì 28 febbraio 2020 – Modica – CC La Fortezza – Ore 17.30
  • Sabato 29 febbraio 2020 – Rovigo – CC La Fattoria – Ore 17.00
  • Domenica 1 marzo 2020 – Verona – CC La Grande Mela – Ore 17.00
  • Lunedì 2 marzo 2020 – Brescia – Mondadori CC Elnos – Ore 18.00
  • Martedì 3 marzo 2020 – Rende(CS) – CC Metropolis – Ore 17.30

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Articolo precedenteTv, Quiz e sport: abbinamento sempre più frequente negli show a premi del piccolo schermo
Articolo successivoSanremo 2020. Achille Lauro: genderfluid, eteroflessibilità, travestitismo fra marketing e musica
Avatar
Classe 1987, scrivo di musica e spettacolo dal 2010. Ho collaborato e sono stato tra gli autori della prima ora di All Music Italia. Ho scritto anche per Velvet Music, Biopianeta, Gossip e Tv ed il blog Digital Coach.; oltre ad aver pubblicato articoli sul Corriere Del Mezzogiorno e ViviRoma Magazine. Attualmente sono redattore musicale per OA Plus con cui ho iniziato il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. La scrittura, la musica e il cibo sono le mie più grandi passioni. Ascolto soprattutto musica italiana, ma negli ultimi tempi mi sono sempre più avvicinato anche a quella internazionale, prediligendo il pop made in Europe. Ho un passione congenita per gli artisti emergenti, gli "ex talent" e i cantanti "poco noti". Dunque, nel mio piccolo, cerco di sostenere queste categorie. Ho conseguito la Laurea Triennale in "Arte e Scienze Dello Spettacolo" con una testi sul Festival di Sanremo, e poi quella Magistrale in "Professioni dell'Editoria e del Giornalismo" con una Tesi sulla Comunicazione Musicale. Nel 2018 mi sono specializzato in Digital Marketing, in modo particolare in Content Marketing, presso la Digital Coach di Milano, superando l'esame finale e ottenendo la certificazione con un voto di 100/100. Un sogno riposto nel cassetto? Beh, poter scrivere in musica! In un passato, ormai abbastanza lontano, ho scritto qualche testo per canzone e mi piacerebbe poter ricominciare, facendo di questo un'ulteriore sfumatura della mia scrittura, del mio lavoro e del mio percorso. Non m dispiacerebbe nemmeno fare qualche nuova esperienza in radio e tv. Tv, di cui dimenticavo, sono praticamente "addicted" fin da bambino. Chiudo citando una frase tratta da una bellissima canzone di Dolcenera, che negli anni è diventata un po' la risposta a tutte le mie domande, esistenziali e non: "È tutta colpa di cose ovvie".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui