Elodie, Elisa Rossi, Le vibrazioni: italian cjart di oa plus
In foto, da sinistra a destra: Elisa Rossi, Elodie, Francesco Sarcina de Le Vibrazioni - Grafica di Juary Santini

Questa settimana la nostra OA Plus Italian Chart si arricchisce di tante new entry, ma non mancano nemmeno le re-entry con un podio tutto nuovo e tante canzoni da scoprire e ascoltare; proprio come ha fatto la nostra Redazione, restituendo una Top 10 che ha già il sapore dell’estate con alcuni dei papabili tormentoni della bella stagione targata 2020.

Elodie, con il suo nuovissimo singolo Guaranà, conquista la vetta. In terza posizione troviamo invece Le vibrazioni e la loro nuova Per fare l’amore; anche loro d’esordio nella nostra classifica di canzoni italiane. Ma se il podio è quasi tutto “mainstream”, alla due, in rappresentanza dell’indie nazionale, scoviamo la cantautrice Elisa Rossi. In Top 10 tornano Achille Lauro e Gaia Gozzi, ma c’è anche Alessandra Amoroso con i fidi Boomdabash.

???? 1° Posto | Elodie – Guaranà

Con Guaranà l’ex stella di Amici di Maria De Filippi, dopo il grande successo sanremese di Andromeda, torna rinnovata con un pezzo catchy, super contemporaneo e dalle sonorità pop-dance con cui punta a diventare la regina dell’estate. Scritto per Elodie da Davide Petrella e Dardust (che ha curato la produzione e che aveva firmato anche Andromeda), Guaranà è è stato lanciato dalla camaleontica cantante, sempre più diva del pop, lo scorso 13 maggio e rappresenta uno dei tantissimi brani di successo del suo ultimo album in studio dal titolo “This is Elodie”.

Il singolo estivo è stato annunciato il 12 maggio attraverso delle foto promozionali che ritraggono la Di Patrizi mora e con lunghe trecce in stile afro. Attualmente è il secondo brano italiano più trasmesso dalle radio, dopo Good times di Ghali.

LEGGI LA RECENSIONE DI FABRIZIO TESTA: Elodie: “Guaranà” dominerà la nostra (strana) estate

???? 2° Posto | Elisa Rossi – Saluta il mare

Dopo il singolo Spari nell’aria, in featuring con Mondo Inferno, Elisa Rossi torna con un brano ispirato dal mare e ad esso dedicato. Si intitola “Saluta il mare” ed è stato prodotto, come il precedente, da Manuele Fusaroli (già produttore, fra gli altri, di Le luci della centrale elettrica, Bugo e Nada). La nuova proposta musicale della sofisticata ed elegante cantautrice, una delle voci più interessanti dell’attuale panorama musicale indie italiano, è accompagnata da un un video musicale diretto da Paola Bordi e debutta direttamente sul podio della nostra Italian Chart.

LEGGI L’ARTICOLO DI JUARY SANTINI: Elisa Rossi “Saluta il mare” con il suo nuovo singolo prodotto da Manuele Fusaroli

???? 3° Posto | Le Vibrazioni – Saluta il mare

Con un podio tutto nuovo, come vi avevamo anticipato e come successo anche la scorsa settimana, sul terzo gradino troviamo altri grandi protagonisti dell’ultimo Festival di Sanremo. Parliamo dell’ormai storica band de Le Vibrazioni, tornata alla grande con la nuovissima Per fare l’amore.

Pubblicato il 12 giugno 2020, il singolo si arricchisce di sonorità elettroniche; una novità per il gruppo capitanato da Francesco Sarcina: “Il lockdown e l’impossibilità di avere uno studio a disposizione mi hanno spinto ad usare strumenti diversi. È una canzone figlia di questa epoca” – ha dichiarato al Corriere Della Sera. Per Fare l’amore, anche attraverso il videoclip ufficiale diretto da Matteo Bruno Bellesia, prende spunto dal periodo che abbiamo vissuto in quarantena e racconta la voglia di rinascere e ripartire, come si evince anche dal testo: “Cantiamo dai balconi in coro e neanche ci conosciamo, ho bisogno di dirti che siamo qui per fare l’amore”.

LEGGI L’ARTICOLO DI ALESSANDRO GENNARI: “Per fare l’amore”, Le Vibrazioni si candidano a diventare il tormentone della ripartenza italiana

⬆️ 4° POSTO | Achille Lauro – 16 marzo

Video ufficiale

Achille Lauro e la sua svolta romantica: ecco il video di “16 marzo” con l’attrice Benedetta Porcaroli

⬆️ 5° POSTO | Gaia – Genesi

Video ufficiale

“Genesi” di Gaia è la prova che anche nei talent si trovano

???? 6° Posto | Shade – Allora ciao

Video ufficiale

???? 7° Posto | Saverio Martucci – Ecco perché

Audio

⬇️ 8° POSTO | Cecilia – Baltico

Audio

???? 9° Posto | Irene Ghiotto – Le cose

Video ufficiale

INTERVISTA, Irene Ghiotto: “Superfluo è un disco che picchia e che suona anni ’80”

???? 10° Posto | Karaoke – Boomdabash & Alessandra Amoroso

Lyric video

RECENSIONE: BoomDaBash e Alessandra Amoroso: “Karaoke” si salva in corner

View this post on Instagram

Ho il cuore che mi scoppia #Karaoke ❤️?

A post shared by Alessandra Amoroso (@amorosoof) on

Grafica a cura di Juary Santini


Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Articolo precedente“Quando” è l’omaggio di Marco Mengoni a Pino Daniele per il contest “I love my radio”
Articolo successivoAlanis Morissette, un’edizione speciale digitale per celebrare i 25 di “Jagged little pill”
Avatar
Classe 1987, scrivo di musica e spettacolo dal 2010. Ho collaborato e sono stato tra gli autori della prima ora di All Music Italia. Ho scritto anche per Velvet Music, Biopianeta, Gossip e Tv ed il blog Digital Coach.; oltre ad aver pubblicato articoli sul Corriere Del Mezzogiorno e ViviRoma Magazine. Attualmente sono redattore musicale per OA Plus con cui ho iniziato il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. La scrittura, la musica e il cibo sono le mie più grandi passioni. Ascolto soprattutto musica italiana, ma negli ultimi tempi mi sono sempre più avvicinato anche a quella internazionale, prediligendo il pop made in Europe. Ho un passione congenita per gli artisti emergenti, gli "ex talent" e i cantanti "poco noti". Dunque, nel mio piccolo, cerco di sostenere queste categorie. Ho conseguito la Laurea Triennale in "Arte e Scienze Dello Spettacolo" con una testi sul Festival di Sanremo, e poi quella Magistrale in "Professioni dell'Editoria e del Giornalismo" con una Tesi sulla Comunicazione Musicale. Nel 2018 mi sono specializzato in Digital Marketing, in modo particolare in Content Marketing, presso la Digital Coach di Milano, superando l'esame finale e ottenendo la certificazione con un voto di 100/100. Un sogno riposto nel cassetto? Beh, poter scrivere in musica! In un passato, ormai abbastanza lontano, ho scritto qualche testo per canzone e mi piacerebbe poter ricominciare, facendo di questo un'ulteriore sfumatura della mia scrittura, del mio lavoro e del mio percorso. Non m dispiacerebbe nemmeno fare qualche nuova esperienza in radio e tv. Tv, di cui dimenticavo, sono praticamente "addicted" fin da bambino. Chiudo citando una frase tratta da una bellissima canzone di Dolcenera, che negli anni è diventata un po' la risposta a tutte le mie domande, esistenziali e non: "È tutta colpa di cose ovvie".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui