Classifiche Fimi, week 33. In foto: Ernia (sx) e Ian Gillan (dx), voce dei Deep Purple

Classifiche FIMI. Come ogni settimana la Federazione Industria Musicale Italiana ci svela chi sta vendendo più dischi in Italia. Scopriamo assieme i singoli, gli album e i vinili più acquistati della settimana 33 del 2020, ovvero dal 7 al 13 agosto.

SINGOLI più venduti | WEEK 33

I tormentoni estivi continuano a monopolizzare la Top 10 di Ferragosto. Sul podio tre accoppiate: Rocco Hunt & Ana Mena (#1), Boomdabash & Alessandra Amoroso (#2), Master KG & Nomcebo Zikode (#3).

Si prosegue con Irama (#4, Mediterranea), unico artista solista nelle prime 10 posizioni, Baby K & Chiara Ferragni (#5, Non mi basti più), Fred De Palma & Anitta (#6, Paloma), Jaws 685 & Jason Derulo (#7, Savage love), Fedez & Robert Miles (#8, Bimbi per strada), Takagi, Ketra & Elodie feat. Mariah, Gipsy King & Nicolas Re (#9, Ciclone), Shablo, Geolier & Sfera Ebbasta (#10, M’ Manc).

Oltre la Top 10 c’è l’altra hit estiva di Elodie, Guaranà, che guadagna una posizione (#18). E poi Giusy Fererri & Elettra Lamborghini, che con La Isla di posizioni ne guadagnano ben 20 (#22) e le due giovani rivelazioni, Emanuele Aloia (alla #27 con Il bacio di Klimt) e Aiello (in salita alla #48 con Vianimi – A ballare).

LEGGI LA RECENSIONE: Rocco Hunt feat Ana Mena, “A un passo dalla luna”, l’obbligo del tormentone

1
STABLE

A UN PASSO DALLA LUNA
ROCCO HUNT & ANA MENA
RCA RECORDS LABEL
SME
2
STABLE
Karaoke
KARAOKE
BOOMDABASH & ALESSANDRA AMOROSO
POLYDOR
UNIVERSAL
3
DOWN
JERUSALEMA
MASTER KG FEAT. BURNA BOY & NOMCEBO ZIKODE
OPEN MIC PRODUCTIONS
WARNER MUSIC

ALBUM più venduti | WEEK 33

Sul podio tre rapper. Guè Pequeno, da poco auto-screditatosi con invettive omofobe nei confronti del collega Ghali, conquista la vetta con il suo nuovo album, Mr. Fini. Seguono Ernia in salita alla posizione #2 con Gemelli e Tedua che dalla #1 scivola alla #3 con Vita Vera Mixtape.

In Italia il rap e la trap  si sono oramai appropriati della principale fetta del mercato: in top 10 anche Tha Supreme con 23 6451 (#4), Lazza con J (#5), Achille Lauro con 1990 (#7), Geolier con Emanuele – Marchio registrato (#8), Ghali con DNA (#9) e Marracash con Persona (#10).

Unica eccezione e unica nuova entrata il rock vintage dei Deep Purple, alla #6 con Whoosh!  Dalla #25 alla #16 avanza invece Taylor Swift con Folkrore, l’album internazionale del momento.

LEGGI LA RECENSIONE: Gué Pequeno, “Mr.Fini”, quando l’esibizionismo deforma l’intimo

1
UP

GUE PEQUENO

MR. FINI
GUÈ PEQUENO
ISLAND
UNIVERSAL MUSIC
2
DOWN

GEMELLI

GEMELLI
ERNIA
ISLAND
UNIVERSAL MUSIC
3
DOWN

TEDUA

VITA VERA MIXTAPE: ASPETTANDO LA DIVINA COMMEDIA
TEDUA
KURAMA S.R.L.
SONY

VINILI più venduti | WEEK 33

Guè Pequeno in formato vinile non convince. Gli unici due rapper che vanno forti anche sul supporto vintage in Top 20 sono Ernia (#2) e Achille Lauro (#3). Ad andare forte in questa classifica di vendita sono gli artisti vintage, essenzialmente internazionali come i Deep Purple (alla #1 con il nuovo album Whoosh!) e i Pink Floyd, presenti con ben 3 album: The Dark Side Of The Moon (#4), The Wall (#8) e Wish You Were Here (#13).

LEGGI LA RECENSIONE: Achille Lauro, “1990”, i ’90 secondo il rapper più nostalgico del mainstream

1
NEW ENTRY

Cover album

WHOOSH!
DEEP PURPLE
EARMUSIC
SONY
2
DOWN

GEMELLI

GEMELLI
ERNIA
ISLAND
UNIVERSAL MUSIC
3
STABLE

1990
ACHILLE LAURO
ELEKTRA RECORDS ITALY
WARNER MUSIC

fimi classifiche

*Le classifiche ufficiali Top Of The Music rilevano i dati di vendita settimanali dei prodotti fisici e delle singole tracce online in Italia, e forniscono l’unico riferimento ufficiale per il mercato musicale.

Chicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per scoprire tutte le CLASSIFICHE di OA Plus


Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Articolo precedenteFacebook armato contro razzismo e fake news
Articolo successivoSUPER TORMENTONE: “Vamos a bailar” batte “Vento d’estate”, Paola & Chiara accedono ai quarti di finale
Ugo Stomeo
Laureato in Scienze della Comunicazione con tesi filosofico-musicale su “Adorno e la musica leggera in Italia”, è stato membro dell’Osservatorio Musicale Salentino a seguito del corso di giornalismo e critica musicale “Scrivere di Musica” tenuto dal musicologo Gianpaolo Chiriacò presso l’Università del Salento. Ha collaborato con le testate giornalistiche digitali Pride Online, NightGuide, 20centesimi, Un Filo-Blues ed è stato responsabile comunicazione per la “Notte di Mare” di Melendugno, giurato in contest musicali come il B-Live Music Fest di Lecce e opinionista in spettacoli di varietà come “Armonie di vita”, svoltosi presso il teatro Antoniano di Bologna. Dal 2019 è direttore e caporedattore del digital magazine OA Plus e addetto promozione per PMS Studio, etichetta discografica indipendente di Raffaele Montanari. Dal 2018 è autore e critico musicale per il web magazine FareMusic di Mara Maionchi e Alberto Salerno, nonché personal manager del chitarrista e compositore pop-jazz Andrea Dessì. Appassionato dei grandi protagonisti dell’arte e della musica in particolare, con un debole per le dive e i cantautori italiani, famosi o meno, è attivo sulla sua pagina 'Blog' di Facebook HIT NON HIT dal 2017. Da freelance è anche addetto stampa, booking agent musicale, event e social media manager, art director per spettacoli e progetti musicali, biografo e sceneggiatore di videoclip.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui