Certificazioni FIMI della trentesima settimana del 2020: album e singoli

Quali sono i singoli e gli album certificati da FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) nell’ultima settimana? Scopriamoli insieme, a partire dal grande risultato ottenuto da Elettra Lamborghini con il suo primo disco “Twerking queen”. 

Certificazioni FIMI album italiani

Grandissimo risultato per la protagonista di Sanremo 2020 con il brano “Musica (e il resto scompare”. È proprio il caso di dirlo: “Il resto scompare”. nonostante le incessanti critiche nei suoi confronti, Elettra Lamborghini conquista il primo disco di platino con il suo esordio discografico. “Twerking queen”, pubblicato il 14 giugno 2019, infatti, ottiene l’ambita certificazione FIMI in poco più di un anno.

Grande risultato e soddisfazioni anche per Cesare Cremonini grazie alla sua raccolta di successi intitolata “Cremonini 2C2C The best of”. A trenta settimane dall’uscita è disco di platino.

Certificazioni FIMI album internazionali

Disco d’oro, invece, per l’unico artista internazionale certificato negli ultimi sette giorni: si tratta del rapper statunitense Macklemore e del suo secondo album da solista “Gemini”.

Certificazioni FIMI singoli italiani

Tanti singoli hanno conquistato le certificazioni ufficiali rilasciate dalla Federazione Industria Musicale Italiana. Nel gruppo degli artisti di casa nostra, arriva il disco d’oro per le nuovissime hit dell’estate 2020 “Non mi basta più” di Baby K & Chiara Ferragni e “A un passo dalla Luna” di Rocco Hunt & Ana Mena. Il giovane rapper campano porta a casa anche il terzo disco di platino per il successo “Ti volevo dedicare” nato dlla trionfale collaborazione con J-AX e i Boomdabash. Insomma, una settimana ricchissima!

Raccolgono certificazioni, grazie alle vendite, anche “Rosetto” di Random, “M’ Manc” di Shablo, Geolier e Sfera Ebbasta ; ma anche “Il Bacio di Klimt” della rivelazione della scorsa primavera Emanuele Aloia. Sono tutti platino! Disco d’oro, invece, per “Yacht” di Geolier.

Certificazioni singoli internazionali

Settimana cospicua anche per i cantanti internazionali che nel nostro Paese continuano a vendere molto. Questa settimana, però, le certificazioni di vendita portano all’estero solo dischi d’oro.

Ecco tutti i brani che hanno conquistato la certificazione della FIMI: “Savage love” di Jawsh 685 & Jason Derulo; “Como llora” di Juanfran; “Watermelon sugar” di Harry Styles; “Break my heart” di Dua Lipa; “Rain on me” del duetto a tutto pop-dance di Lady Gaga & Ariana Grande, “Gooba” di 6IX9INE e infine “Narghilè” di Peter White.

Soglie certificazioni FIMI Album e Compilation
  • ORO oltre le 25.000
  • PLATINO oltre le 50.000
  • DOPPIO PLATINO oltre le 100.000
  • TRIPLO PLATINO oltre le 150.000
  • QUADRUPLO PLATINO oltre le 200.000
  • 5 PLATINO oltre le 250.000
  • DIAMANTE oltre le 500.000
Soglie certificazioni FIMI Singoli Online
  • ORO oltre le 35.000
  • PLATINO oltre le 70.000
  • DOPPIO PLATINO oltre le 140.000
  • TRIPLO PLATINO oltre le 210.000
  • QUADRUPLO PLATINO oltre le 280.000
  • 5 PLATINO oltre le 350.000
  • 6 PLATINO oltre le 420.000
  • 7 PLATINO oltre le 490.000
  • 8 PLATINO oltre le 560.000
  • 9 PLATINO oltre le 630.000
  • DIAMANTE oltre le 700.000

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Articolo precedenteEarOne Classifica Airplay Radio Italiana, settimana 30 del 2020: “Karaoke” insuperabile, Achille Lauro con “Bam Bam Twist” si avvicina
Articolo successivoAerei, disagi per i viaggiatori. Ad agosto 1 volo su 3 a rischio cancellazione
Avatar
Classe 1987, scrivo di musica e spettacolo dal 2010. Ho collaborato e sono stato tra gli autori della prima ora di All Music Italia. Ho scritto anche per Velvet Music, Biopianeta, Gossip e Tv ed il blog Digital Coach.; oltre ad aver pubblicato articoli sul Corriere Del Mezzogiorno e ViviRoma Magazine. Attualmente sono redattore musicale per OA Plus con cui ho iniziato il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. La scrittura, la musica e il cibo sono le mie più grandi passioni. Ascolto soprattutto musica italiana, ma negli ultimi tempi mi sono sempre più avvicinato anche a quella internazionale, prediligendo il pop made in Europe. Ho un passione congenita per gli artisti emergenti, gli "ex talent" e i cantanti "poco noti". Dunque, nel mio piccolo, cerco di sostenere queste categorie. Ho conseguito la Laurea Triennale in "Arte e Scienze Dello Spettacolo" con una testi sul Festival di Sanremo, e poi quella Magistrale in "Professioni dell'Editoria e del Giornalismo" con una Tesi sulla Comunicazione Musicale. Nel 2018 mi sono specializzato in Digital Marketing, in modo particolare in Content Marketing, presso la Digital Coach di Milano, superando l'esame finale e ottenendo la certificazione con un voto di 100/100. Un sogno riposto nel cassetto? Beh, poter scrivere in musica! In un passato, ormai abbastanza lontano, ho scritto qualche testo per canzone e mi piacerebbe poter ricominciare, facendo di questo un'ulteriore sfumatura della mia scrittura, del mio lavoro e del mio percorso. Non m dispiacerebbe nemmeno fare qualche nuova esperienza in radio e tv. Tv, di cui dimenticavo, sono praticamente "addicted" fin da bambino. Chiudo citando una frase tratta da una bellissima canzone di Dolcenera, che negli anni è diventata un po' la risposta a tutte le mie domande, esistenziali e non: "È tutta colpa di cose ovvie".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui