Foto Gian Mattia /LaPresse

 

Bugo e Morgan come un disco rotto, non finiscono di apparire ripetutamente al grande pubblico, ma, questa volta di musica non si parla, bensì di un videogioco. Nonostante i loro battibecchi continuino a non cessare, scaricandosi la palla uno con l’altro, l’onda di popolarità che li sta accompagnando ha coinvolto anche gli esperti di software. La lite sanremese, oggetto finanche di aste benefiche ( il biglietto dove Morgan ha scritto all’ultimo momento il nuovo testo, messo su Ebay, ha raggiunto la quota di 6050 euro), ha assunto proporzioni talmente incontrollabili che, fiutando il sicuro affare, qualcuno ha pensato di ricostruire l’intero episodio attraverso il software per la creazione di videogiochi RPG Maker, trasformandolo in uno spezzone animato con lo stile dei giochi di ruolo in 16 bit. Niente di violento e nemmeno giocabile, ma il risultato è molto divertente

 

Il video, pubblicato sul canale “Il Santuario di Miki”, mette in scena l’affronto di Morgan che massacra il testo di “Sincero” e il successivo abbandono del palco da parte di Bugo. Insomma, pare proprio che Bugo e Morgan siano i nuovi Sandra e Raimondo, chissà, a questo punto, che qualcuno, dopo videogioco e meme, non pensi anche a scrivere una Sit-Com.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti foto LaPresse