Screenshot di Antonio Maggio durante la performance a
Screenshot: Antonio Maggio durante la performance a "L'Italia in una stanza"

Non è stata selezionata tra le 24 canzoni partecipanti, ma l’esecuzione di “La faccia e il cuore, brano di Antonio Maggio e Gessica Notaro, è stata senza dubbio uno dei momenti più struggenti di tutta la settantesima edizione del Festival di Sanremo.

L’artista salentino, vincitore di X Factor con gli Aram Quartet e trionfatore dell’edizione 2013 nella sezione “Nuove proposte” della kermesse del Teatro Ariston, ha scelto proprio la canzone contro la violenza sulle donne come contributo per “L’Italia in una stanza“, la rassegna virtuale a scopo benefico andata in onda nei circuiti del MEI, di OA Sport e di OA Plus il 4 e il 5 aprile scorsi.

Pur con l’assenza di Gessica Notaro, Antonio Maggio ha regalato 2:58 di grande bellezza, un grido sussurrato di denuncia che invita a non abbassare la guardia sul tema, specie in questi tempi dove tante donne, purtroppo, con l’isolamento forzato in casa, sono in costante attacco non solo fisico, perdendo nel peggiore dei casi anche la vita, ma anche psicologico. Il video è online sul blog Facebook Hit Non Hit di Ugo Stomeo.

SU “HIT NON HIT” IL VIDEO DELLA PERFORMANCE DI ANTONIO MAGGIO

ANTONIO MAGGIO – "La faccia e il cuore" @ #LITALIAINUNASTANZA

? #HITNONHITVIDEO#ANTONIOMAGGIO, #voce e #piano, in una stanza.Il brano eseguito per #LITALIAINUNASTANZA è #Lafacciaeilcuore, presentato, fuori gara e in versione duetto con #GessicaNotaro, a #Sanremo2020.

Pubblicato da HIT NON HIT – Il blog di Ugo Stomeo – Dalla musica pop al jazz su Lunedì 20 aprile 2020

Chicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui