Di Chiara Sani

Molti appassionati di serie fanta-apocalittiche, hanno apprezzato moltissimo la docuserie PANDEMIA GLOBALE in onda su NETFLIX in questi giorni, che è arrivata alle prime posizioni della classifica di questo network.

Infatti, per gran parte del pubblico la visione di film e serie che trattano di un tema come quello dell’epidemia che stiamo vivendo, può rappresentare un modo per esorcizzare la paura e affrontare il problema, cercando di saperne di più sull’argomento!

Se siete tra questi coraggiosi telespettatori, ecco CINQUE SERIE TV SUL CONTAGIO, che in tempi non sospetti hanno trattato l’argomento  riscuotendo un grandissimo successo:

THE WALKING DEAD

E’ una serie sugli ZOMBIE dell’era moderna, tratta dai fumetti di ROBERT KIRKMAN.

Parla di un poliziotto, Rick Grimes (interpretato da Andrew Lincoln) che si risveglia dal coma in un nuovo mondo, in cui un virus ha infettato gli umani rendendoli addirittura zombie!

L’aspetto interessante di questa serie è l’interazione tra i personaggi principali: un gruppo di superstiti umani, che combattono contro gli zombie per salvarsi la vita… ma riducendosi a volte alla stregua degli zombie se non peggio…

SURVIVORS

E’ una serie cult del 1975, andata in onda fino al 1977 sulla BBC. Profetica più che mai, visto che parlava di scienziati cinesi che liberavano un virus, trasmesso da viaggiatori in tutto il mondo fino a ridurre all’uno per cento la popolazione. La serie seguiva le avventure di alcuni personaggi nell’era post-pandemica, costretti a ricominciare tutto da zero dopo il collasso della civiltà.

L’OMBRA DELLO SCORPIONE

E’ una serie cult tratta da un capolavoro del ‘maestro’ STEPHEN KING. Un laboratorio californiano rilascia per errore un virus potenziato dell’influenza. In questa storia, nel giro di due settimane muore il 99,4% della popolazione… ma l’autore Stephen King ha voluto aggiungere un ingrediente ‘spirituale’ legato alla lotta del bene contro il male. Infatti, tra i pochissimi che risultano immuni al virus, alcuni si sentono fortemente attratti da una misteriosa veggente, MOTHER ABIGAIL, mentre le forze del male si radunano intorno ad un’inquietante personaggio, definito l’Uomo nero…

Questa serie, nel 1994 tenne col fiato sospeso MILIONI DI TELESPETTATORI IN TUTTO IL MONDO, grazie alla maestria dell’autore (King) e ad un cast assolutamente stellare: Molly Ringwald, Gary Sinise, Ruby Dee, nonché camei di celebrità cinematografiche come Kareem Abdul Jabbar, John Landis, Sam Raimi e Kathy Bates. Lo stesso Stephen King apparve in video!

GRANDE NEWS: E’ in preparazione una nuova serie tratta dallo stesso romanzo, prevista per la fine del 2020 (Coronavirus permettendo) negli USA su CBS ALL ACCESS!

THE STRAIN

Anche qui, se parliamo di pandemia ci troviamo travolti dagli zombie, ma in The Strain si lavora ad un livello più storico, legato alle leggende, alle tradizioni più inquietanti.  In questa serie, la pandemia associa la malattia ai VAMPIRI! (Il che a noi umani del 2020, potrebbe portare ad un’associazione tra il Coronavirus e i… pipistrelli cinesi, giusto?)

‘The Strain’ è una serie del super geniale premio Oscar GUILLERMO DEL TORO (che ha anche diretto il primo episodio) e parla di un’antico ceppo di vampirismo che viene scoperto a New York.

Inizia in modo suggestivo: un aereo atterra con le luci spente e le porte sigillate, all’interno vengono trovati centinaia di morti e solo quattro sopravvissuti. Il resto della serie è molto forte e per telespettatori dallo stomaco molto forte! Questa serie è HORROR allo stato estremo e alcune scene sono indimenticabili… in tutti i sensi!

THE LAST MAN ON EARTH

E qui finalmente si ride un po’…!

La storie parla di una pandemia scoppiata nel 2020 e il protagonista, l’attore comico WILL FORTE, è L’UNICO UOMO RIMASTO SULLA TERRA! E’ una serie ironica, sdrammatizzante e racconta del povero sopravvissuto che vaga alla ricerca di altri superstiti, ma senza successo. Preso dalla disperazione è sul punto di suicidarsi quando incontra CAROL, l’ultima donna rimasta sulla Terra!

Sembrerebbe una bella notizia se non fosse che Carol è NOIOSA, PEDANTE, MORALISTA E PURE BRUTTARELLA!!! Il povero protagonista si rende conto che è necessario ripopolare la Terra, quindi si sacrifica e se la sposa.  Il giorno dopo però, spunta davanti al lui MELISSA, una bionda mozzafiato!

Questa serie è comicamente geniale e tratta dell’argomento pandemico in modo dissacrante e raffinato.

THE LAST MAN ON EARTH è sicuramente la serie che consiglio a tutti di vedere, perché in tempi di disastri e pandemie il morale deve rimanere bello alto… altrimenti ci riduciamo a degli zombie per non dire pipistrelli!!!