Di Old Man Say DJ

Con un background di quarant’anni alle spalle Papa Dj appartiene di diritto ai pionieri del djing italiano. Una carriera iniziata nei primi anni ‘70 grazie alla musica rock per passare poi alla black ed al funky e dopo molteplici esperienze che l’hanno visto protagonista alla consolle di oltre 250 club, ai giorni nostri possiamo definirlo un vero docente sui generi lounge, ethnic-house, slow deep, oriental e world.

Molti i suoi viaggi alla ricerca di sonorità tipiche delle varie regioni del mondo; da questo deriva una cultura musicale sterminata, una fame insaziabile di nuovi groove e melodie, che fanno di Donato Papadia un selezionatore dallo stile eclettico ed unico: può infatti passare dal lavoro di dj resident con disinvoltura ad essere il music-designer per eventi di grande prestigio sia nel Principato di Monaco che in ogni angolo del pianeta.

Art director del prestigioso radio-show “Buddha Bar”, in onda ogni week end dalle 22.00 alle 02.00 su RMC, Radio Montecarlo, curatore, oltre che della Web Radio sempre di Rmc dedicata al club monegasco, anche di numerose compilation, si esibisce spesso, quando non e’ presente alla regia del Buddha Bar del Principato, sua residenza abituale, come “ambasciatore del mixer” in qualche altro club del celeberrimo marchio, da Abu Dhabi a Dubai, da Mosca a Doha e poi Marrakech, Kiev, San Pietroburgo, Budapest, stringendo sodalizi e collaborazioni musicali importanti con i tanti artisti che con il loro talento partecipano, grazie alle loro tracce,  alla composizione di quel magico puzzle musicale che e’ ogni compilation dell’universo “Buddha Bar” (nel mese di marzo verra’ pubblicata la numero XXII).

 

Ascoltare Donato e’ estremamente facile, certo si può fare un salto al “Buddha” di Montecarlo ma può anche bastare sintonizzarsi su RMC ogni week end dalle ore 23.00… chiudete gli occhi e potrete davvero vedere il mondo grazie alla sua musica.

 

Old Man Say, dj e music designer, inizia il suo percorso ed evoluzione musicale negli anni ’80. Dopo diverse esperienze in club, beach club e lounge-bar italiani, da cinque anni vive e lavora in Ibiza, dove è dj residente in diverse prestigiose consolle dell’isola oltre ad aver avuto il piacere di portare il suo sound in Egitto, Marocco e Giordania. Propone selezioni musicali di matrice deep, elettronica & downtempo, house e nomad. Le sue collaborazioni settimanali su OAPlus dal titolo “Flashlight” e “Here I am Ibiza” regaleranno news e curiosità dal mondo della musica e tante sfiziose anteprime dalla regina indiscussa della nightlife mondiale, Ibiza.

Leggi qui tutti gli articoli della Rubrica “FLASHLIGHT” di OLD MAN SAY Dj 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS