Se mascherina dev’essere, che mascherina sia. Ma se è dedicata al nostro cantante o gruppo musicale preferito ancora meglio. A quanto pare, in questo periodo di emergenza sanitaria, il Coronavirus non ha cambiato solo le nostre abitudini quotidiane, fra mascherine e distanza di sicurezza, ma anche il mondo del merchandising. E sono sempre di più le star della musica che hanno cominciato a vendere ai propri fan gadget anti Covid-19 personalizzati, dalle mascherine ai gel igienizzanti per le mani, la maggior parte con finalità benefiche.

Come riportato da Billboard US, in commercio è possibile trovare ad esempio la mascherina di The Weeknd, personalizzata con la scritta (XO). Ogni dollaro ricavato dalla vendita delle mascherine andrà ad aiutare le comunità colpite dal Covid-19: “il 100 % del ricavato andrà a Musicares”, ha scritto il cantante canadese sul suo profilo Instagram.

 

 

Per gli amanti del glam rock è disponibile anche la mascherina dei Kiss. Anche qui il ricavato delle vendite andrà in beneficenza al Global Relief Fund per le crew della musica dal vivo.

Da sito Shop Kiss On Line

Anche Ariana Grande e Justin Bibier, per il lancio del loro nuovo singolo Stuck With U, hanno deciso di mettere in vendita sul web dei loro merchandising quattro tipi di mascherine che presentano delle variazioni del disegno stilizzato che è sulla cover del loro singolo. I proventi andranno alla First Responders Children’s Foundation.

 

Da ShopArianaGrande.com

 

Sono diversi gli artisti della Universal Music che hanno aderito al progetto We have Got You Covered. Si tratta della vendita di mascherine personalizzate i cui introiti andranno in beneficienza a MusiCares, un’organizzazione che ha come obiettivo quello di sostenere musicisti che in questo periodo, a causa delle misure attuate per il Coronavirus, si trovano in difficoltà. Anche Billie Eilish ha aderito alla campagna e ha messo il suo Blohsh come logo sulla mascherina, ma anche i Rolling Stones, con la lingua iconica di John Pasche e le Blackpink.

Foto da Facebook

E allora buona musica e buona mascherina a tutti!

 

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nosta PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: Facebook/Billie Eilish

 

Articolo precedenteRubrica. FLASHLIGHT. “Respect”, il ritorno di un evergreen
Articolo successivoArrivano le linee guida per viaggiare in aereo: le regole da sapere per poter volare
Margherita Ventura
Laureata in Conservazione dei Beni Culturali presso l'Università di Bologna con una tesi sulla Storia dell'Arte Medioevale, è giornalista pubblicista iscritta all'Ordine dei Giornalisti di Bologna dal 2001. Ha collaborato con le testate giornalistiche Il Resto del Carlino, Corriere Romagna, Casa Vogue e dal 2011 è socia e responsabile insieme ai colleghi giornalisti Enrico Spada, Claudio Bolognesi e Riccardo Rossi di Cless, società cooperativa che si occupa di servizi multimediali ed editoriali. Dal 2016 è responsabile della redazione e conduttrice del programma televisivo LatoA ideato dal giornalista Enrico Spada, in onda sul canale del digitale terrestre Radio Italia Anni 60 TV. Dal 2018 è parte dello staff e personal assistant della giornalista Rai Cristina Tassinari, ideatrice del Festival Internazionale della Disco Music "Disco Diva". Attualmente è autrice e caporedattrice per OAPlus, sezione di OASport dedicata a musica, spettacoli e intrattenimento. Appassionata di arte e musica, si diletta a suonare la chitarra elettrica. Ama la vita, la gente e il rock'n'roll.