Ditta del tutto made in Italy, Divine Follie, nasce nel 1990, da un’idea dei fratelli Massimiliano e Mirko Tanesini, che si tramandano da tre generazioni la produzione di scarpe, mantenendo una buona qualità, a fronte di un prezzo contenuto. E così, in questo magico mondo di tacchi, sandali e stivali, che da sempre appassiona l’animo femminile, la ditta produce da circa 30 anni scarpe da donna che distribuisce in tutta Italia e all’estero.

Se vi piace cambiare, se vi piace stupire, se vi piace comunicare con la moda, se vi piace camminare sicure sulle vostre gambe indossando un bel paio di decolletè coi tacchi, o vi piace la comodità di una bella ballerina lanciata negli anni 50 da Brigitte Bardot ed Audrey Hebpurne, o vi sentite rock e vi piace indossare un anfibio per un’impronta sbarazzina, questo è il brand giusto per segnalare il vostro stato d’animo attraverso il look scelto.

C’è uno studio accurato dietro ad ogni tipologia di scarpa. Si pensi che solo degli stivali, esiste una versione invernale alta fino al ginocchio ed avvolgente col tacco, o senza tacco, scamosciati o in pelle, da abbinare con leggins, oppure ad un paio di collant e gonna. E poi c’è la versione estiva, non più alti del polpaccio, nelle versioni biker o cowgirl, da abbinare con gonne corte o shorts.

Ma perché le donne amano così tanto le scarpe, al punto di farne a volte una vera e propria ossessione? Da un punto di vista psicologico, i piedi, essendo il mezzo di trasporto per eccellenza, rappresentano per una donna l’autonomia. Quindi scegliere una scarpa, è come scegliere inconsciamente di essere autonome.

Divine Follie rispecchia già dal nome l’essenza di poliedricità, curiosità, dinamicità e sensibilità che è insita nella natura femminile.

La scarpa italiana è uno dei simboli del made in Italy ed esporta da sempre nel mondo la sapienza e la creatività del Belpaese.

Occorre abbandonare l’idea che il Made in Italy sia più costoso di altre manifatture. Il valore di un bene, a maggior ragione di una scarpa di qualità, non lo fa il prezzo ma l’insieme di valori racchiusi in quel paio di scarpe. Qualità di materiali, eleganza e stile, sono da sempre apprezzati in tutto il mondo.

Scarpe Divine Follie

Modella Ilona Martysh

Foto Altra Vista Studio

Makeup Alessio Giovannelli

Stylist: Roberta Maggioni

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS