Esce il 19 maggio il nuovo libro di Achille Lauro. Il titolo prende spunto dall’ultimo singolo dell’artista, 16 Marzo. “16 Marzo – L’Ultima Notte”, edito da Rizzoli, è il secondo libro del cantante romano dopo l’autobiografia pubblicata l’anno scorso dal titolo “Sono Io Amleto”.

“16 Marzo – L’Ultima Notte” sarà una nuova occasione per scoprire meglio il personaggio di Achille Lauro, certo fra i più amati e discussi del momento, soprattutto dopo le sue partecipazioni al Festival di Sanremo con i brani Rolls Royce e con Me Ne Frego. Le due prefazioni del libro sono a firma di Gino Castaldo, giornalista de La Repubblica, e Alessandro Michele, lo stilista di Gucci. “La profonda coscienza dell’essere in cento personalità senza timori e paure carpisce l’essenza stessa dell’uomo moderno polimorfo e libero di essere centomila esseri in uno e nessuno – scrive Castaldo – La libertà dalle tele degli stereotipi regna in questo ragazzo che ha divorato l’asfalto della strada per ascendere a sentire le trombe angeliche degli arcangeli della Verità”. Il direttore creativo di Gucci, invece, ha commentato: “In un mondo in cui l’identità di genere maschile è ancora purtroppo forgiata da stereotipi che presentano caratteri di violenta tossicità, Lauro offre una possibilità di ripensamento. Questo suo fregarsene, leggero e consapevole, è rigenerante. È prassi poetica, creatrice. È preludio di un futuro che Lauro coltiva in maniera spavalda e giocosa, come un pittore folle che accarezza sogni tremolanti”.

 

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: Instagram/AchilleLauro