I duchi del Sussex, Harry e Meghan, esattamente figlio di Lady D e Carlo d’Inghilterra, e sua moglie, l’ex attrice di Suits, stanno iniziando a porre seriamente radici in quel di Los Angeles. La notizia che più fa tremare la Royal Family, da cui la coppia si è definitivamente staccata mesi fa andando a vivere negli Stati Uniti, è l’imminente uscita del libro “Finding Freedom”, che potrebbe rivelare scoop sconcertanti sui reali inglesi.

A gestire le relazioni e le comunicazioni dell’ex coppia britannica, sarà la Harry Walker Agency, che già in passato ha avuto come blasonati clienti i Clinton e gli Obama. Secondo il “Los Angeles Time”, l’agenzia si occuperà dell’ex coppia reale per rappresentarli nelle occasioni pubbliche e per vari eventi, quali quelli che avranno come obbiettivo la salvaguardia delle diversità razziali, il gender gap, la salute mentale e la tutela ambientale.

Inoltre, i duchi, dovrebbero anche lanciare la loro organizzazione di beneficienza che è stata bloccata non solo dalla pandemia, ma anche da alcuni problemi legati al registro del dominio del sito.

Intanto, da una biografia in uscita in questi giorni, “Royals at war: The inside story of Harry and Meghan’s shocking split with the House of Windsor”,  sono trapelate delle indiscrezioni che riguardarebbero prevalentemente delle grosse paure che non farebbero stare sereni Harry e Meghan: il secondogenito di Carlo e Diana è terrorizzato dall’idea di non esserci quando Elisabetta II morirà, mentre l’attrice è ossessionata dalla creazione di un suo brand per cui starebbe scomodando altissimi nomi del jet set americano.

Infine, secondo alcune talpe di corte, William e Kate, fratello e consorte di Harry, non gradirebbero affatto che i due raccolgano i frutti dell’essere parte della famiglia reale senza metterci alcun impegno, dissapori, questi, che avrebbero agevolato l’allontanamento dei duchi da palazzo. 

 

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

 

Crediti Foto: os_sussexes/instagram

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui