cateno de luca

Avete intenzione di violare le misure di sicurezza imposte dai decreti? A Messina ci penserà il sindaco in persona a richiamarvi all’ordine, e neppure in modo troppo gentile.

Cateno De Luca, primo cittadino nella città dello Stretto, ha infatti studiato un modo perlomeno bizzarro per imporre i divieti e farli rispettare.

U BABBIU FINIU! Condividete per avvertire tutti!

Pubblicato da De Luca Sindaco di Messina su Martedì 24 marzo 2020

Troverete droni ovunque, con la mia voce che vi becca e che vi dirà: dove c. vai?“. Sì, proprio così, letteralmente. Questo ha annunciato il sindaco in un video pubblicato su fb, minacciando l’edulcorata reprimenda in arrivo per i trasgressori e aggiungendo nella presentazione del post la frase “Finiu u babbiu”, che per chi leggesse da fuori provincia di Messina significa letteralmente: lo scherzo è finito.

De Luca insomma ha deciso di monitorare il rispetto del decreto attraverso una telecamera che controllerà il volo dei droni. A completare l’opera persuasiva saranno poi i suoi richiami, senza troppi giri di parole.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS