germania
(AP Photo/Martin Meissner)

Gli oltre 1550 contagi registrati nel più grande mattatoio del paese hanno spinto il premier del Nordreno-Vestfalia, Armin Laschet, a ripristinare il lockdown nella circoscrizione di Gütersloh, dove vivono oltre 360 mila persone e dove sorge l’ impianto.

Successivamente, il provvedimento è stato esteso al vicino distretto di Warendorf. Per la prima volta dall’inizio della pandemia, dunque, come riporta anche La Repubblica, la Germania decide di ripristinare le misure restrittive in un intero circondario, imponendo la chiusura di bar, ristoranti e centri commerciali alle 20 e il divieto di consumo di bevande alcoliche all’ aperto in spazi non autorizzati.

Le restrizioni varranno fino al 30 giugno, e fino a quella data, altra disposizione, si potrà uscire di casa al massimo in due.

Segui OA Plus su Instagram 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostraPAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

AP Photo/Martin Meissner