Di Chiara Sani

Da anni si discute sul rapporto SALE CINEMATOGRAFICHE e PIATTAFORME STREAMING e questa sfida è stata lanciata innanzitutto da NETFLIX e AMAZON STUDIOS. Le grandi produzioni di Hollywood, da sempre concentrano i propri sforzi sul grande schermo per passare poi, in seconda battuta, ai passaggi televisivi e digitali dei loro film.

Con la pandemia però, l’industria cinematografica si è dovuta adattare velocemente e proprio per questo sono state create nuove regole ‘eccezionali’ dall’ACADEMY OF MOTION PICTURE ARTS AND SCIENCES.

Con un comunicato pubblicato sul proprio sito, l’Academy ha annunciato alcune sostanziali modifiche relative esclusivamente alla prossima notte degli Oscar,prevista per il 28 febbraio 2021. Prima regola modificata: per la prima volta potranno partecipare alla gara per conquistare l’ambita statuetta anche film che saranno stati distribuiti DIRETTAMENTE sulle piattaforme STREAMING e video-on-demand (VOD).

Questa è sicuramente una svolta epocale anche se per ora riguarda solo la notte degli Oscar 2021. Ecco però le regole alle quali si dovranno attenere i produttori delle pellicole candidate: dovrà essere già stata fissata una data tassativa per l’uscita nelle sale cinematografiche. Inoltre i membri dell’Academy (cioè i giurati) dovranno ricevere almeno sessanta giorni prima (o avere accesso) che esca sul mercato il film da visionare.

Altra regola modificata: NASCE IL PREMIO PER IL MIGLIO SONORO. Tra i premi tecnici, sino ad ora erano stati separati i premi al ‘Miglio mixaggio’ e Miglior montaggio sonoro’. Per esempio, il film MAD MAX: FURY ROAD vinse ambedue i premi Oscar.

L’Academy ha deciso di premiare il LAVORO DI SQUADRA, quindi ha racchiuso queste due categorie in un unico premio, contemplando l’eventualità di una SESTINA DI OSCAR da assegnare ai membri dell’equipe del sonoro.

Ed ecco la nuova regola che riguarda IL MIGLIOR FILM INTERNAZIONALE (International Future Film)!

Tutte le pellicole che vorranno partecipare alla selezione degli Oscar dovranno essere disponibili per la visione IN UNA PIATTAFORMA ACCESSIBILE AI COMPONENTI DELL’ACADEMY. Inoltre dovranno essere visionate da TUTTI i membri dell’Academy e non solo da una parte di essa. Queste in sintesi le regole della Notte degli Oscar in tempi di Covid!