Olimpiadi 2021, Italia a Tokyo con 155 donne: record storico! Delegazione più femminile di tutti i tempi

L’Italia è già certa di avere qualificato 318 atleti alle Olimpiadi di Tokyo 2021, ma qualche gradità novità si aggiungerà nelle prossime settimane. Gli azzurri saranno presenti, per il momento, in ben 30 discipline differenti. La nostra delegazoine sarà composta da 155 donne. Quando manca poco più di un mese all’inizio dei Giochi (la Cerimonia d’Apertura è prevista per venerdì 23 luglio) possiamo già affermare che si tratta della spedizione tricolore col maggior numero di donne della storia. Il precedente primato, ovvero le 144 ragazze presenti a Rio 2016, è stato abbondantemente abbattuto.

Si tratta della testimonianza a tutti gli effetti di uno sport sempre più rosa anche nel Bel Paese e indirizzato verso la “gender equality” tanto voluta dal Comitato Olimpico Internazionale. Al momento, infatti, la situazione è abbastanza equilibrata all’interno della nostra delegazione, visto che il numero di uomini e di donne è praticamente identico (si sono qualificati 163 maschi).

C’è ancora un mesetto di tempo per rimpinguare il contingente, anche se sarà difficile arrivare al record di 373 qualificati toccato in occasione delle Olimpiadi di Atene 2004 (a fare la differenza furono le otto squadre capaci di staccare il pass, al momento siamo fermi a 5 e si può aggiungere soltanto il basket maschile). Per il momento si è già superato il numero di cinque anni fa, visto che in Brasile volarono 314 azzurri, e anche di Londra 2012 (290 qualificati).

Foto: FIVB

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro di Slovenia 2021: Phil Bauhaus domina in volata la prima tappa e veste la maglia di leader

Giro del Belgio 2021: gran numero di Remco Evenepoel ma la vittoria della prima tappa va a Robbe Ghys