Hanna Prater, chi è la moglie di Sebastian Vettel? Una storia nata sui banchi di scuola a Heppenheim



Se vi aspettate una coppia in stile Brad Pitt e Angelina Jolie (senza contare il fatto che si siano lasciati) oppure in stile hollywoodiano in genere, no, Sebastian Vettel e Hanna Prater non fanno per voi. Anzi, probabilmente sono la coppia meno “social” e glamour del mondo dello sport, soprattutto a livello di Formula Uno dove champagne e lustrini la fanno da padrone. Un binomio solido, anzi solidissimo, che ama davvero pochissimo mettersi sotto la luce dei riflettori.

Sebastian Vettel e Hanna Prater sono entrambi nati ad Heppenheim, in Germania, e sono quasi coetanei. Classe 1987 lui, classe 1988 lei. Come ogni storia d’amore di lunga data che si rispetti, i due si sono conosciuti sui banchi di scuola, hanno iniziato a frequentarsi assiduamente durante gli anni del liceo. Chiusa l’esperienza scolastica le loro strade a livello di carriera si sono divise. Sebastian è diventato un grande campione a livello di Formula Uno, Hanna, invece, ha studiato design e ha svolto l’attività di fashion.designer.

Loading...
Loading...

La coppia è talmente schiva da essersi sposata in gran segreto dopo il Gran Premio del Canada 2019 (quello della celebre penalizzazione di 5 secondi che mandò su tutte le furie Sebastian) per coronare un rapporto ormai inossidabile, al quale hanno aggiunto tre figli: Emily, Matilda più il terzogenito che è nato il 28 novembre scorso. La loro vita procede con grande serenità ed armonia nella loto villa in Svizzera, lontani dal clamore del jet-set e dalla vita mondana. Un vero e proprio rifugio perfetto per il quattro volte campione del mondo.


alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top