Brooks Koepka si conferma in testa al ranking internazionale di golf. Lo statunitense rimane al comando della classifica con 501.33 punti e un ampio vantaggio nei confronti del nordirlandese Rory McIlroy (455.11) e del connazionale Dustin Johnson (354.28). Non ci sono stati spostamenti nelle prime cinque posizioni, balzo in avanti di Tiger Woods che grazie al trionfo al Zozo Championship in Giappone è salito al sesto posto facendo scivolare di un posto lo statunitense Patrick Cantlay, l’inglese Justin Rose, gli altri americani Xander Schauffele e Bryson DeChambeau.

Francesco Molinari rimane in undicesima posizione ed è pronto a tornare in campo per disputare il WGC-HSBC Champions. Andrea Pavan rimane al 66esimo posto mentre Guido Migliori risale fino al 114esimo posto e Francesco Laporta recupera nove piazze (da 166 a 157). Di seguito il ranking internazionale di golf aggiornato a lunedì 28 ottobre.

 

RANKING GOLF (TOP 10 E MIGLIORI ITALIANI):

1. Brooks Koepka (USA) 501.33

2. Rory McIlroy (Irlanda del Nord) 455.11

3. Dustin Johnson (USA) 354.28

4. Justin Thomas (USA) 375.26

5. Jon Rahm (Spagna) 369.45

6. Tiger Woods (USA) 288.26

7. Patrick Cantlay (USA) 310.86

8. Justin Rose (Inghilterra) 327.77

9. Xander Schauffele (USA) 291.86

10. Bryson DeChambeau (USA) 292.82

11. Francesco Molinari (Italia) 239.46

66. Andrea Pavan (Italia) 105.43

114. Guido Migliozzi (Italia) 56.35

157. Francesco Laporta (Italia) 45.90

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.