Tennis, Olimpiadi Rio 2016: Lorenzi alla prova Bautista, Errani sfida Strycova

tennis-sara-errani-fb-sara-errani.jpg

Continuano a ritmi sostenuti i tornei di tennis olimpici. Le Olimpiadi di Rio 2016 hanno registrato la clamorosa sconfitta al primo turno del numero uno del mondo Novak Djokovic, che ha sconvolto la parte alta del tabellone.

Zona del main draw in cui è inserito il nostro Paolo Lorenzi, che dopo aver sconfitto a sorprese il cinese di Taipei Lu, quest’oggi sfiderà lo spagnolo Roberto Bautista, testa di serie numero 8 e 16° giocatore delle classifiche mondiali. Per l’azzurro un compito non agevole. quasi impossibile. Tre i precedenti tra i due, tutti favorevoli a Bautista, che qualche mese fa si è imposto comodamente su Paolo in due set nel Master 1000 di Roma. Più datati gli altri due match, ovvero il 3-0 del Roland Garros 2014, ed un sofferto 2-1 in rimonta al Master di Miami 2012.

Lorenzi dovrà cercare di essere propositivo, senza sottostare alla regolarità da fondo dell’avversario, evitando scambi prolungati, e di cadere nel tipo di match preferito da Bautista.

Nella tarda serata italiana torna in campo anche Sara Errani. L’emiliana troverà dall’altra parte della rete quella Barbora Strycova (Repubblica Ceca) alla quale ad inizio stagione rifilò un sonoro 6-0 6-2 aggiudicandosi il torneo WTA di Dubai. Confronti diretti che fanno decisamente ben sperare, con 6 vittorie della nostra Sarita in 7 incontri su ogni tipo di superficie. La ceca soffre decisamente il gioco solido ed attendista dell’azzurra, che prima di questa sera dovrà rivedere i suoi 7 incontri disputati contro la boema, cercando di replicarli tutti fedelmente, meno la sconfitta di Stoccarda 2008.

Foto: pagina Facebook Sara Errani

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top