Sollevamento pesi, Olimpiadi Rio 2016: positivo il cipriota Antonis Martasidis

Antidoping.jpg

Il ventiquattrenne greco-cipriota Antonis Martasidis è risultato positivo ad un controllo antidoping effettuato lo scorso 25 luglio. La notizia è arrivata a poche ore dall’inizio ufficiale dei Giochi Olimpici di Rio 2016. L’atleta, immediatamente escluso dal Comitato Olimpico di Cipro, era iscritto alla prova della categoria 85 kg.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top