Pallavolo femminile, Olimpiadi Rio 2016. Russia devastante: Argentina ko

russia-7.8.2016.jpg

Un monologo, quello della Russia che lancia un messaggio ai naviganti: chi vuole l’oro deve fare i conti con noi. La squadra russa esordice con un successo convincente (3-0) ai danni della malcapitata Argentina che, in campo femminile, non è un fattore, si sa ma un dominio tale non era nei programmi della vigilia.

Lo staff tecnico russo si affida alla squadra titolare. Niente esperimenti ed è subito Russia-show con Goncharova (14 punti per lei in totale) che guida le sue alla fuga: 13-7 che apre la strada per il 25-13 a favore delle russe nel primo set.

L’Argentina non ci capisce granchè, va in crisi in ricezione e lascia via libera alle russe anche nel secondo set che volano sul 13-6 e non hanno problemi nella seconda fase del set, vinto con il punteggio di 25-10. In avvio di terzo set si vive l’unico momento di equilibrio del match. L’Argentina tiene la scia fino all’8-8, poi però alle russe basta una piccola accelerazione per mandare in tilt le rivali. Fetisova e Scherban fimkano il break (15-11) e per le russe ancora una volta non ci sono problemi nel finale: 25-16 ed esordio superato senza difficoltà.

Tag

Lascia un commento

Top