Nuoto, shock a Rio 2016: Lochte rapinato in auto da uomini armati!

Ryan-Lochte-nuoto-foto-pagina-fb-swimmeeting-bolzano.jpg

Ryan Lochte e altri tre compagni di squadra sono stati rapinati da uomini armati nelle prime ore di domenica mattina a Rio de Janeiro. Lo scrive l’Associated Press che riporta un comunicato ufficiale del comitato olimpico statunitense: i quattro nuotatori, di ritorno in taxi al Villaggio dopo una serata passata nel punto di ritrovo della Francia, sarebbero stati fermati da individui somiglianti a poliziotti che hanno sottratto soldi ed effetti personali. Gli atleti sono comunque al sicuro e stanno collaborando con le autorità.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Swimmeeting Alto Adige

Tag

Lascia un commento

Top