Live – Calcio Olimpiadi Rio 2016 in DIRETTA: Portogallo-Argentina 2-0. Vincono i lusitani

Portogallo-under-21-foto-profilo-twitter-uefa.jpg

Portogallo-Argentina può essere una finale anticipata. In palio c’è subito la leadership del gruppo D, ma sarà importante anche lanciare un segnale al Brasile favorito e a Messico-Germania, ora impegnate nella prima gara del girone C. Chi può arrivare fino in fondo? Lo scopriremo forse già oggi proprio dello stadio olimpico di Rio de Janeiro. Benvenuti alla Diretta Live del match offerta da OA Sport.

CLICCA F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA

Grazie per aver seguito con OA Sport questa partita. Buonanotte.

93′ Triplice fischio, 2-0 per il Portogallo.

92′ Si rinnova il duello Ilori-Simeone: rovesciata del figlio d’arte ma il difensore del Portogallo salva sulla line di porta.

90′ Fernandes pericoloso, Rulli stavolta è attento. Tre minuti di recupero, corner per il Portogallo.

89′ Il match volge al termine con il Portogallo in pieno controllo della gara.

84′ GOOOOL PORTOGALLOOO! 2-0, ma la colpa è tutta di Rulli, che non trattiene un debole tiro dalla lunga distanza di Pité facendosi bucare ingenuamente. Papera e partita ormai chiusa. Il pallone passa addirittura sotto le gambe dell’estremo difensore dell’Argentina.

82′ Occasione argentina, ma proprio il neoentrato Ilori anticipa Simeone su cross di Pavon. Il figlio del Cholo avrebbe segnato in maniera indisturbata da due passi.

81′ Il Portogallo si difende: fuori l’autore del gol Paciencia e dentro Ilori, un difensore.

79′ Simeone per Correa, l’Argentina finisce i cambi. Dentro il figlio del Cholo Simeone, fuori una stellina del club allenato dal padre.

76′ Standing ovation per Martins, che lascia il posto a Tiago Silva per il secondo cambio portoghese.

74′ Agra murato da Rulli, lusitani ancora vicini al raddoppio.

72′ Il gioco è ripreso normalmente. I cambi: per il Portogallo Pite rileva Oliveira, per l’Argentina out Espinoza in Lo Celso.

70′ Si accende una rissa in campo, mentre il gioco è fermo per una doppia sostituzione.

69′ Ora il Portogallo la vuole chiudere: inserimento centrale di Fernandes e parata di gambe di Rulli.

66′ GOOOOOOOL PORTOGALLO! Paciencia rompe la noia: missile dal limite dell’area che si insacca rasoterra alle spalle di Rulli. Una rete simile a quella con cui Eder ha regalato alla nazionale maggiore il titolo europeo contro la Francia lo scorso 10 luglio.

63′ Gara che rimane avara di occasioni. Primo cambio per l’Argentina, Pavon rileva Magallan.

58′ Sergio Oliveira conclude alto, ma la palla è stata deviata e sarà corner.

56′ Punizione dal limite per il Portogallo, con tanto di giallo a Magallan. Ottima posizione per un destro.

48′ Traversa di Calleri: l’attaccante inseguito tempo fa anche dall’Inter colpisce il montante alto con un delizioso pallonetto in contropiede. Argentina ancora vicina al gol.

00.03 Comincia la ripresa. Portogallo in possesso di palla.

46′ Fine primo tempo. 0-0 senza grandi emozioni: il tiro di Correa deviato all’ultimo da Lé l’occasione miglior del match.

45′ Un minuto di recupero. Meglio l’Argentina nel finale ma senza rendersi realmente pericolosa.

40′ Tiro a giro di Ascacibar, blocca Varela.

36′ Luis Gomez prova l’inserimento, controlla male e per poco il suo stop non inganna Varela. Palla fuori ma Argentina veloce a ripartire negli spazi.

35′ Corner per l’Argentina e stacco aereo di Cuesta che manca di poco il palo.

31′ Inserimento da dietro di Fernandes, tiro deviato in corner.

28′ Correa sfiora il gol! Argentina vicina all’1-0 con il suo numero 10, ma il tiro a due metri dalla porta viene deviato in corner in maniera provvidenziale da Lé.

22′ Paciencia al volo di sinistro, bella coordinazione ma palla alta. Portogallo che pare più pericoloso quando accelera.

18′ Match più lento come ritmi rispetto a Brasile-Sudafrica. Le squadre si stanno studiando.

14′ Punizione di Agra da 30 metri, tiro alto.

12′ Olè del pubblico brasiliano che tifa ovviamente Portogallo. Ora punizione dal limite interessante per i lusitani.

10′ Conclusione della Seleccion, palla fuori.

8′ Ora prova a farsi vedere l’Argentina, ma gli attaccanti non si capiscono.

5′ Portogallo subito padrone del campo.

4′ Annullato gol al Portogallo: Fernandes era in fuorigioco. Bel gesto tecnico, ma tutto irregolare.

2′ Subito ammonito Giannetti, difensore argentino.

1′: iniziata la gara. Argentina in avanti.

22.57: inni nazionali.

22.30: formazioni ufficiali

PORTUGAL
1
Bruno VARELA
(GK)
2
Ricardo ESGAIO
(C)
4
Tobias FIGUEIREDO
5
Edgar LÉ
6
Tomás PODSTAWSKI
7
André MARTINS
8
Sérgio OLIVEIRA
9
Gonçalo PACIÊNCIA
10
Bruno FERNANDES
11
Salvador AGRA
15
Fernando FONSECA
ARGENTINA
1
Geronimo RULLI
(GK)
2
Lautaro GIANETTI
3
Alexis SOTO
4
José LUIS GÓMEZ
6
Víctor CUESTA
(C)
8
Santiago ASCACIBAR
9
Jonathan CALLERI
10
Angel CORREA
15
Lisandro MAGALLÁN
17
Mauricio MARTINEZ
18
Cristian ESPINOZA

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Twitter Uefa Euro 2015 under 21

Tag

Lascia un commento

Top