Hockey prato femminile, Olimpiadi Rio 2016: Australia-Nuova Zelanda e Olanda-Argentina, che partite!

CNBhobCWsAADoNC1.jpg

Dopo gli uomini, oggi tocca alle donne. Quarti di finale per il torneo di hockey su prato ai Giochi Olimpici di Rio. Andiamo a vedere il programma degli incontri odierni.

Nuova Zelanda-Australia ore 15

Atteso grandissimo spettacolo nel derby d’Oceania. Nuova Zelanda apparsa in un ottimo stato di forma nel Girone A, chiuso al secondo posto alle spalle dell’Olanda: bene la fase offensiva con 11 reti segnate, un po’ meno quella difensiva con 5 reti subite. Ha convinto poco per ora l’Australia, uscita sconfitta nei due incontri più importanti del raggruppamento con USA e Gran Bretagna.

USA-Germania ore 17.30

Stati Uniti che partono sulla carta come favoriti. La difesa tedesca dovrà far soprattutto attenzione a Katie O’Donnell, al momento la migliore marcatrice della manifestazione. USA fino ad ora sconfitti soltanto di misura dalla Gran Bretagna, mentre la Germania ha chiuso i preliminari con un pareggio e due sconfitte.

Gran Bretagna-Spagna ore 23

Non dovrebbe esserci storia. Le campionesse d’Europa in carica partono di gran lunga favorite e non dovrebbero lasciarsi sfuggire di una semifinale che appare vicinissima. Danson la stella offensiva della nazionale britannica. Per la Spagna invece l’obiettivo sembra essere limitare i danni.

Olanda-Argentina ore 1.30

Fosse stata qualche anno fa, sarebbe stata una partita davvero spettacolare, al livello di una finale olimpica. Ora invece, con il cambio generazionale, l’Argentina è leggermente calata e l’Olanda non dovrebbe preoccuparsi del proprio avversario. Le campionesse del mondo sono lanciate verso il trionfo a cinque cerchi.

Foto: Twitter Joyce Sombroek

Tag

Lascia un commento

Top