Basket, Olimpiadi Rio 2016: l’Australia demolisce la Lituania e vola in semifinale

basket-patty-mills-australia-rio-2016-Credit-Photo-Fiba-Basketball-Twitter.jpg

Continua la straordinaria cavalcata dell’Australia nel torneo di basket alle Olimpiadi di Rio 2016. Tutto davvero troppo facile per i Boomers che dominano 90-64 la Lituania e si qualificano per le semifinali, traguardo che mancava da Sydney 2000.
Un vero e proprio dominio per l’Australia che ha in Patty Mills il migliore con 24 punti, ma disputano una grande partita anche Aron Baynes (16) e Matthew Dellavedova (15).
Lituania irriconoscibile soprattutto in difesa, dove Jonas Valanciunas conferma la sua brutta parentesi olimpica. Si salvano il solito Mantas Kalnietis ed Antanas Kavaliauskas, autori entrambi di dodici punti

Subito due triple di Dellavedova per cominiciare la partita e poi lo segue a ripetizione Patty Mills con l’Australia che firma il primo allungo sul 18-9. La Lituania prova a reagire, ma l’ennesima magia del primo quarto dell’ex Cavaliers permette ai Boomers di chiudere avanti alla prima sirena sul 26-17.
Ancora la coppia Mills/Dellavedova ad esaltarsi e l’Australia tocca anche il massimo vantaggio sul +20. La difesa lituana fa acqua da tutte le parti e gli unici che provano a lottare sono Kalnietis e Kuzminskas. Ingles è glaciale e sbaglia pochissimo,ma poco prima dell’intervallo due canestri di fila dei lituani fanno respirare un po’ i baltici (48-30)

Al rientro in campo Maciulis con due triple prova a dare un po’ di coraggio alla Lituania, ma è solo un fuoco di paglia, perchè l’Australia reagisce immediatamente. I centri lituani, in particolare un irriconoscibile Valanciunas, non riescono a proteggere l’area e per i vari Andersen, Baynes e Bogut è tutto troppo facile. Il tabellone a fine terzo quarto segna 70-43 per gli Aussie. Gli ultimi dieci minuti sono pura accademia per l’Australia, che tocca anche il +32 (90-58). I lituani hanno un ultimo sussulto d’orgoglio con Kariniauskas e alla sirena può partire la festa australiana.

Adesso Mills e compagni affronteranno la vincente del derby balcanico tra Croazia e Serbia, che si giocherà nella nottata italiana. Alle 19.30, invece, è prevista la sfida tra Spagna e Francia.

 

Questo il tabellino della partita

AUSTRALIA – LITUANIA 90-64 (26-17; 22-13, 22-13; 20-21)

Australia: Mills 24, Baynes 16, Dellavedova 15

Lituania: Kalnietis 12, Kavaliauskas 12, Kuzminskas 6

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit Photo: Fiba Basketball Twitter (Fiba.com)

Tag

Lascia un commento

Top