Volley, Olimpiadi Rio 2016 – 10 russi positivi a test antidoping! La FIVB chiede i nomi alla WADA. Giochi a rischio?

Russia-volley-maschile-preolimpico.jpg

La WADA (Agenzia Mondiale Anti-Doping) ha confermato che i nominativi di otto pallavolisti russi sono tra i 643 inseriti all’interno del report che rischia di estromettere la Russia dalle Olimpiadi 2016.

La FIVB (Federazione Internazionale Volley) ha ufficialmente chiesto i nomi di questi giocatori. Il Presidente Ary Graca aveva recentemente dichiarato che non sarebbe stato giusto che escludere le Nazionali Russe di volley a Rio a causa degli scandali doping avvenuti in altri sport.

Ricordiamo che la Russia è qualificata a Rio 2016 con entrambe le squadre: gli uomini difenderanno il titolo conquistato a Londra 2012, le donne sono Campionesse d’Europa e si presentano con il rango di favorite. Vedremo se ci saranno degli scossoni. Ai nominativi degli 8 giocatori indoor si aggiungono anche due giocatori di beach volley.

 

Tag

One thought on “Volley, Olimpiadi Rio 2016 – 10 russi positivi a test antidoping! La FIVB chiede i nomi alla WADA. Giochi a rischio?”

  1. Nany74 scrive:

    Posso dire la mia? E SAREBBE ANCHE L’ORA!!! Questi russi fatti e strafatti col “doping di stato” hanno rotto le balle!!!! E’ ora di finirla di fargli passare tutto solo perchè sono una federazione piena di gnocche e di soldi….ma credo che finchè qualcuno non ci resterà secco d’infarto durante una gara, magari in diretta mondiale, nessuno muoverà un dito…….e poi sono gli italiani quelli “furbetti” no? Ma va va va va….

Lascia un commento

Top