Canoa velocità, Olimpiadi Rio 2016: i pronostici e il medagliere di OA

Danuta-Kozak-canoa-foto-pagina-fb.jpg

I tanti atleti esclusi per doping avvantaggiano naturalmente Ungheria e Germania, senza dubbio le nazionali più forti in acqua a Rio 2016. Attenzione anche al Brasile che punta tutto sulla canadese.

CANOA / KAYAK VELOCITÀ

K1 200 METRI MASCHILI
1) Maxime Beaumont FRA
2) Mark de Jonge CAN
3) Petter Menning SWE

K1 1000 METRI MASCHILI
1) Fernando Pimenta POR
2) René Holten Poulsen DEN
3) Josef Dostál CZE

K2 200 METRI MASCHILI
1) Serbia
2) Ungheria
3) Germania

K2 1000 METRI MASCHILI
1) Germania
2) Ungheria
3) Serbia

K4 1000 METRI MASCHILI
1) Slovacchia
2) Ungheria
3) Repubblica Ceca

C1 200 METRI MASCHILI
1) Isaquias Queiroz dos Santos BRA
2) Li Qiang CHN
3) Henrikas Zustautas LTU

C1 1000 METRI MASCHILI
1) Sebastian Brendel GER
2) Isaquias Queiroz dos Santos BRA
3) Serghei Tarnovschi MDA

C2 1000 METRI MASCHILI
1) Brasile
2) Ungheria
3) Polonia

K1 200 METRI FEMMINILI
1) Lisa Carrington NZL
2) Marta Walczykiewicz POL
3) Natasa Douchev-Janics HUN

K1 500 METRI FEMMINILI
1) Lisa Carrington NZL
2) Danuta Kozak HUN
3) Inna Osypenko-Radomska AZE

K2 500 METRI FEMMINILI
1) Ungheria
2) Germania
3) Polonia

K4 500 METRI FEMMINILI
1) Ungheria
2) Germania
3) Polonia

IL MEDAGLIERE

ORO ARGENTO BRONZO
1 Ungheria 2 5 1
2 Germania 2 2 1
3 Brasile 2 1 0
4 Nuova Zelanda 2 0 0
5 Slovacchia 1 0 0
5 Francia 1 0 0
5 Serbia 1 0 1
5 Portogallo 1 0 0
9 Polonia 0 1 3
Danimarca 0 1 0
Cina 0 1 0
Canada 0 1 0
Repubblica Ceca 0 0 2
Lituania 0 0 1
Svezia 0 0 1
Moldavia 0 0 1
Azerbaijan 0 0 1

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top